Fondazione per Carditello, cercasi esperto in procedure

Fondazione per Carditello, cercasi esperto in procedure

La neonata Fondazione per Carditello, presieduta dal professor, Luigi Nicolais, prosegue la sua attività per giungere al massimo della sua espressione operativa. L’ente di gestione del sito settecentesco, ubicato nell’agro di San Tammaro, infatti, ha bandito una “pubblica selezione per la procedura di valutazione comparativa, per titoli e colloquio, intesa a selezionare un soggetto disponibile a stipulare presso la Fondazione Real Sito di Carditello, un contratto di diritto privato per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa sui fondi di gestione della Fondazione”. In altre parole, lo staff guidato da Nicolais, intende avvalersi della collaborazione, per un periodo di 24 mesi a partire dal prossimo 15 dicembre, di una distinta figura professionale. Nello specifico è alla ricerca di un “Esperto in procedure tecnico/amministrative in materia di gare, lavori pubblici e monitoraggio”. Sul sito dell’ente di gestione, www.fondazionecarditello.org, sarà possibile visionare l’avviso, prendere conoscenza delle peculiarità richieste e delle forme di selezione, nonché della natura del contratto. A far data da oggi, 8 novembre, e per i prossimi venti giorni, l’avviso della pubblica selezione sarà consultabile anche presso l’albo pretorio e il sito ufficiale del Comune di San Tammaro.

Fonte. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Caserta a Mirabilia, aziende a Matera con Tommaso De Simone

Claudio Sacco  – La Camera di Commercio di Caserta ha aderito anche per il 2019 al progetto “Mirabilia: European Network of Unesco Sites”. È stata Matera, capitale europea della cultura 2019, la

Primo piano

Progetto Piedibus, ok dal Comune di Caserta

La Giunta comunale di Caserta, su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Daniela Borrelli, ha approvato la delibera di presa d’atto del protocollo d’intesa per il “Progetto Piedibus”, un progetto gratuito

Primo piano

La Reggia, sempre più set. In prima serata con Tina Anselmi

Maria Beatrice Crisci -Non sarà certo passata inosservata la Reggia di Caserta ieri sera su Rai Uno nel film-tv «Tina Anselmi. Una vita per la democrazia» con Sara Felberbaum. Ed