Georges Dassis incontra gli Atenei campani

Georges Dassis incontra gli Atenei campani

Le Università della Campania incontrano il Presidente del Comitato Economico e Sociale Europeo, George Dassis (al centro). Gli Atenei presentano i progressi compiuti dalla società civile nella lotta alla camorra, azioni in linea con gli sforzi europei nel sostegno alla cultura della legalità.

L’incontro, che si terrà il 16 giugno dalle ore 9 nel Dipartimenti di Scienze Politiche della Sun, è promosso dalla Seconda Università di Napoli e organizzato congiuntamente dalle Università di Napoli “Federico II”, di Napoli “L’Orientale”, di Napoli “Suororsola Benincasa”, di Salerno e del Sannio.

Saranno presentate le iniziative delle università mirate alla formazione dei giovani, nella ricerca e nel servizio al territorio per cambiare dall’interno i problemi complessi della Campania, e le istituzioni politiche europee saranno invitate ad essere più decise e convinte nella valutazione dell’impatto negativo che l’economia criminale e la corruzione hanno non solo sullo sviluppo economico-finanziario, ma soprattutto sulla costruzione progressiva di una cittadinanza responsabile e inclusiva fondata sulla legalità e sulla solidarietà.

Alle 13 la conferenza stampa con il Presidente Georges Dassis, il Sindaco di Casal di Principe – Renato Natale e i rappresentanti degli Atenei partecipanti alla Rete universitaria della Campania “Cultura per la legalità”.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9576 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Il culto di San Ciro, protettore dei medici come degli ammalati

Luigi Fusco – Protettore degli ammalati, ma anche patrono dei medici, Ciro d’Alessandria d’Egitto, vissuto nel terzo secolo dC, esercitava la professione di medico, ma con il titolo di anàrgiro,

Attualità

Bullismo e Cyberbullismo. Oggi la Giornata mondiale

Maria Beatrice Crisci – Nella giornata mondiale contro il bullismo e il cyberbullismo che si celebra oggi, un invito a riflettere su questo argomento molto attuale arriva proprio dalle scuole.

Primo piano

Emanuela Vallo, una giovane fotografa contro il body shaming

Claudio Sacco – Si chiama body shaming ed è l’atto di deridere o discriminare una persona per il suo aspetto fisico. La giovanissima Emanuela Vallo, 20 anni, di Piedimonte Matese,