Giornata Mondiale del Libro. Testimonianze anche da Caserta

Giornata Mondiale del Libro. Testimonianze anche da Caserta

(Enzo Battarra)                      C’è voglia di leggere, c’è ancora voglia di culture. Il 23 aprile resta un appuntamento sul calendario che è un baluardo per gli amanti della lettura. E’ la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, che si celebra ogni anno nello stesso giorno, perché in questa data nel 1616 morirono gli scrittori Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Inca Garcilaso de la Vega. Ha il patrocinio dell’Unesco e vede ovunque il moltiplicarsi di iniziative a sostegno della ricorrenza.
Un po’ assente Caserta nel panorama internazionale, per esiguità di proposte in Terra di Lavoro, anche se non sono mancati i casertani che hanno aderito alle iniziative sui social network. Su Twitter c’è stato un vero e proprio appello alla lettura, con testimonianze da ogni dove. Da applausi comunque l’iniziativa messa in campo dalla libreria Che Storia in via Tanucci, che ha programmato incontri dedicati ai più piccoli.
@EnzoBattarra

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8909 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Casertani illustri. Umberto Pierantoni, zoologo e docente universitario

Luigi Fusco -Tra i tanti personaggi illustri che hanno avuto i natali a Caserta, è, opportuno, ricordare anche la figura di Umberto Pierantoni, zoologo italiano e docente presso le università

Primo piano

Professionisti si diventa, l’Ateneo Vanvitelli informa i giovani

Emanuele Ventriglia -Continuano le attività di orientamento all’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli». Presso il dipartimento di Lettere e Beni Culturali, lunedì 14 novembre alle ore 11,30 si terrà

Primo piano

Gemelli a Palazzo. Caserta-Bergamo, amiche per la musica

Maria Beatrice Crisci – L’esibizione della banda musicale della Nato di Capodichino Department of the Navy, al Belvedere di San Leucio ha aperto ieri pomeriggio la due giorni di eventi relativi