Il conservatore di manoscritti, alla Vanvitelli c’è il seminario

Il conservatore di manoscritti, alla Vanvitelli c’è il seminario

Emanuele Ventriglia

-«Conservare il futuro – Il misterioso mestiere del conservatore di manoscritti».  Questo il tema del convegno che si terrà domani giovedì 27 Aprile alle ore 10,30 presso l’Aula Informatica del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli». Il Seminario, ideato da Elisabetta Caldelli e Nadia Barrella nell’ambito delle attività di orientamento in itinere, ha lo scopo di far conoscere agli studenti la figura professionale del conservatore di manoscritti e libri antichi, un bibliotecario provvisto di una formazione specialistica orientata allo studio, alla catalogazione, al restauro e alla valorizzazione della produzione libraria antica, manoscritta o a stampa.

Interverranno durante la mattinata vari docenti del Dilbec: il Direttore di Dipartimento professor Giulio Sodano, la professoressa Paola Zito, la professoressa Nadia Barrella e la professoressa Elisabetta Caldelli.

Saranno inoltre ospiti Livia Marcelli (Biblioteca Vallicelliana di Roma) e Annalisa Anastasio (Pontificio Istituto Biblico di Roma). Le due giovani bibliotecarie racconteranno la loro esperienza come conservatrici e spiegheranno agli studenti quale formazione hanno ricevuto per poter svolgere questo particolare lavoro, formazione che l’Università Vanvitelli è in grado di erogare attraverso un percorso specifico e mirato.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 365 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Primo piano

Nuovo conio, si fa moneta sonante il ringraziamento ai sanitari

Claudio Sacco -Una lettera al Ministro dell’Economia e Finanze Roberto Gualtieri, per ringraziarlo dell’iniziativa: coniare una moneta commemorativa delle Professioni sanitarie.A scriverla il Presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli

Primo piano

Esami di Stato. Ministero, nel 2023 si torna al passato

Luigi Fusco -Sorpresa di fine anno per gli studenti italiani del quinto anno delle superiori. Il nuovo Ministero dell’Istruzione e del Merito, retto da Giuseppe Valditara, ha emanato la nota