“Il Dio del pallone”, la mostra è al Centro d’Arte Il Castello

“Il Dio del pallone”, la mostra è al Centro d’Arte Il Castello

-Dopo il rinvio per allerta meteo di sabato scorso, oggi (sabato 3 dicembre) presso il “Il Castello”, si inaugura la mostra “Il Dio del pallone”. Una mostra per celebrare attraverso l’arte chi, su un campo di calcio, di arte ne ha regalata in quantità, incantando il pubblico di tutto il mondo, con quei gol spesso paragonati a degli autentici capolavori di pittura moderna. L’ iniziativa propone attraverso le opere di 13 artisti che già operano a livello nazionale e/o internazionale, di raccontare la favola di calciatori che con le loro perfomances calcistiche hanno suscitato stupore e ammirazione nelle tifoserie e non solo. Questo, il tema di base della mostra, si unisce a quei linguaggi dell’arte con un forte impatto emozionale: dalle avanguardie fino a quella digitale di ultima generazione. L’esposizione inoltre potrà suscitare ulteriori emozioni se pensiamo che sarà inaugurata nello stesso periodo in cui si svolgono i mondiali di calcio2022 in Qatar. Un mondiale che pone al centro non solo l’ambito calcistico ma anche l’aspetto culturale che amplia la propria offerta con numerosissime opere di maestri internazionali che arricchiscono gli spazi pubblici Quatarioti. Alla vernice che vede come protagonisti gli artisti Mattia Anzini, Raffaele Bova, Wladimiro Cardone, Ciro D’Alessio, Alessandro Del Gaudio, Carlo De Lucia , Peppe Ferraro, Vittorio Di Tommaso, Pasquale Latino, Massimiliano Mirabella, Roberto Pagliaro, Walter Pirone, Enzo Toscano. Sarà presente in sala Giuseppe Volpicina , calciatore del Napoli campione d’Italia per il primo scudetto nel 1987 . La Mostra “Il Dio del Pallone” sarà sicuramente coinvolgente ed aperta ad ogni tipo di pubblico.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Attualità

“Italiani, grazie!”, la Parrocchia Ucraina in corteo per Caserta

Maria Beatrice Crisci – Nel giorno della Pentecoste, la Parrocchia Ucraina di Caserta retta da padre Ihor Danylchuk ha celebrato la festa parrocchiale della “Santissima Trinità”. In mattinata la Messa Solenne Ucraina

Primo piano

Femvertising, quando lo spot tv diventa una rivoluzione gentile

Teresa Bifulco – Il femvertising è una forma di pubblicità nata nei primi anni del duemila tesa a smascherare gli stereotipi di genere, che dedica i propri spot e le

Comunicati

Solidarietà. Minori stranieri Cidis insieme alla Caritas

-I minori stranieri non accompagnati al fianco dei volontari della parrocchia del Buon Pastore la mattina di Natale per offrire un pasto ai bisognosi, ai senzatetto e a quanti sono