“Il Mattei in mostra”. Gli studenti aversani espongono le loro opere

“Il Mattei in mostra”. Gli studenti aversani espongono le loro opere

(Beatrice Crisci)            “Il Mattei in mostra”: con questo titolo l’istituto scolastico aversano si presenta in un’esposizione organizzata per sabato 11 giugno alle ore 18,30 presso la libreria Il Dono nella stessa città normanna. Tutte le opere sono state realizzate dagli studenti utilizzando le antiche tecniche della xilografia e della serigrafia. È un progetto laboratoriale a cura del Dipartimento di grafica e comunicazione. I tutor sono Paolo Attilio Canepa, Melissa Di Vittorio e Maria Rosaria Raucci.

All’inaugurazione interverrà il critico d’arte Enzo Battarra, che così scrive: “Bene ha fatto un istituto superiore come il Mattei di Aversa a mettersi in mostra con il proprio laboratorio artistico, insegnando tecniche che, oltre a essere culturalmente formative, oggi come allora posso rappresentare anche sbocchi professionali e occupazionali. E bravi i ragazzi a inventare e rimanipolare immagini, confrontandosi con pilastri della storia dell’arte.

La xilografia e la serigrafia sono antiche tecniche di stampa, un tempo legate a fibre naturali come il legno e la seta. Servivano e servono a stampare immagini e parole, a moltiplicare segni e icone. L’arte si è impossessata di queste tecniche per la riproduzione di opere, una riproduzione che non è però illimitata come nelle procedure attuali meccanizzate. La matrice un tempo aveva un suo limite di consunzione, il numero di multipli era contenuto”.

@beatricecrisci

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9767 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Barbara Rose, il ricordo della sacerdotessa dell’arte a Caserta

Maria Beatrice Crisci – È andata via nella notte di Natale. Barbara Rose, critica e storica dell’arte americana, amica di personaggi come Andy Warhol. Era il 2018 quando a Caserta

Primo piano

“Dare alla luce”, così il Natale alla Reggia si illumina di Lodola

Claudio Sacco – Dopo la grande mostra alla Reggia vanvitelliana nel periodo estivo, Marco Lodola ritorna nel monumento vanvitelliano. A partire dalle ore 17,30 di sabato 8 dicembre la sua installazione

Primo piano

Luci d’arte, la stella di Marco Rossetti brilla da Nicola Pedana

Maria Beatrice Crisci -“Come una stella di giorno” è il titolo della mostra di Marco Rossetti che sarà inaugurata alla Galleria Pedana (piazza Matteotti 60) Caserta venerdì 10 settembre dalle