Il presepe vivente del ‘700 a Vaccheria. Ondawebtv

Il presepe vivente del ‘700 a Vaccheria. Ondawebtv

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9779 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Biblioteca Tescione, prorogati i termini per il contest a premi

Luigi Fusco -C’è ancora tempo per potersi prenotare al contest a premi di promozione e valorizzazione della lettura Giochi d’acqua, mito, arte e storia nel Parco della Reggia di Caserta

Primo piano

Un’Estate da Re low cost. Maffei: Biglietti scontati alla Reggia

Maria Beatrice Crisci – ph Pino Attanasio  – «La Reggia deve essere una porta di accesso al territorio per questo stiamo pensando, in occasione degli eventi, ad un biglietto di 48 ore,

Primo piano

Vanvitelli. Dipartimento di Lettere, seminario L’Italia di Dante

Luigi Fusco –L’Italia di Dante al Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Mercoledì 24 novembre, alle 10.30, si svolgerà presso l’Aulario del Dilbec