#ioleggoperché. Caserta, il Giannone lo dice con un flash mob

#ioleggoperché. Caserta, il Giannone lo dice con un flash mob

Pietro Battarra

– Rientra nell’iniziativa #ioleggoperché il contest flash mob del liceo Pietro Giannone di Caserta in programma per questo pomeriggio alle 18. “Classicisti in movimento” è il titolo scelto. Gli studenti, ma anche i giannoniani di altri tempi, si ritroveranno davanti alla libreria Feltrinelli di corso Trieste. Porteranno libri, ma non solo. I ragazzi proporranno letture su testi della tradizione classica, rivisitati alla luce degli interessi degli adolescenti e delle tematiche più scottanti dell’attualità, come le guerre, la violenza di genere, i problemi ambientali. Tutta l’iniziativa sarà, inoltre, ripresa dagli allievi delle classi del liceo della comunicazione sia con filmati video che con fotografie e saranno coinvolti anche i passanti o, comunque, coloro che si troveranno in libreria in quel momento.

Va detto che il liceo Giannone, diretto dalla professoressa Marina Campaniale, è gemellato, nell’ambito della rassegna nazionale #ioleggoperché, oltre che con La Feltrinelli, anche con le librerie Giunti e La Storia. #ioleggoperché è una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche. È la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura ed è organizzata dall’Associazione Italiana Editori. Quest’anno è alla terza edizione. Grazie all’energia e all’impegno di messaggeri, librai, insegnanti e cittadini di tutta Italia e degli editori che hanno contribuito, nel 2016 sono stati donati alle scuole 124.000 libri, andati ad arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

4 Novembre, Caserta celebra il valore dell’Unità Nazionale

Maria Beatrice Crisci -Anche Caserta ha reso omaggio ai caduti oggi 4 novembre, Giorno dell’Unita Nazionale e Giornata delle Forze Armate. La cerimonia come da tradizione al Monumento ai Caduti

Cultura

Medievalia, l’evento di chiusura è al Museo Michelangelo

Emanuele Ventriglia -L’evento di chiusura del progetto “Suggestioni medievali e rinascimentali in Terra di Lavoro e nei suoi musei” è programmato per ven 27 ottobre 2023,  ore 18.30 Caserta, Museo Michelangelo con Medievalia / Misurare col

Primo piano

Oggi a tavola con…Prosit1990

Spalla di capretto selvatico dei pirenei al forno. Questo il piatto del giorno che ci propone oggi lo chef Peppe Russo del #Prosit1990, locale nel cuore della movida casertana (via