Jabil, l’assessore Palmeri incontra i lavoratori di Marcianise

Jabil, l’assessore Palmeri incontra i lavoratori di Marcianise

Claudio Sacco

– Dopo la sospensione di una settimana fa al Mise dell’iter del taglio di 350 dipendenti della Jabil Circuit di Maricanise, la multinazionale delle telecomunicazioni sul territorio, questa mattina, invitata dalle Rsu di fabbrica, si è recata nell’azienda, l’assessore regionale al Lavoro ed alle Risorse Umane della Campania, Sonia Palmeri. Un incontro per fare il punto della situazione, anche perché la sospensione dei licenziamenti è per ora prevista fino al prossimo 8 novembre. Pertanto ieri l’Assessore Palmeri ha inviato una richiesta al Ministro dello Sviluppo Economico ed al vice capo di gabinetto Giorgio Sorial già per la prossima settimana di “voler calendarizzare, con la massima sollecitudine, un tavolo di confronto tra tutte le parti interessate, al fine di non vanificare tutti gli sforzi sinergici fino ad ora messi in campo e tesi a scongiurare la procedura di licenziamento per le centinaia di lavoratori coinvolti”. Stamattina dunque la visita ai lavoratori di Jabil nel sito in provincia di Caserta. “La Regione Campania è impegnata – ha affermato Palmeri – già da qualche anno sulla vertenza di Jabil di Marcianise, un’azienda con maestranze altamente qualificate nella componentistica elettronica, ma attraversata da un forte processo di ridimensionamento dell’organico attuale. Da 700 dipendenti attuali la casa madre americana ha deciso il taglio di oltre il 50% della forza lavoro”. “Già lo scorso anno siamo intervenuti – ha ancora sottolineato l’assessore Palmeri – per scongiurare 150 licenziamenti, favorendo insieme al MISE il processo di ricollocazione degli esuberi. L’impegno continua, essendo un’azienda strategica per il territorio campano, ora si lavora sull’esame del piano industriale presso il MISE”. “Una grande realtà industriale del nostro territorio – ha ribadito l’assessore – con lavoratrici e lavoratori di grande competenza, che vivono già da qualche anno la sofferenza di vedere arretrare il processo di sviluppo dell’azienda a cui hanno dedicato parte della loro vita”. “Ho trovato una comunità di lavoratori molto unita – ha concluso l’assessore al Lavoro della Regione Campania – consapevole che insieme al prezioso apporto dei sindacati si possano e si debbano raggiungere obiettivi imprescindibili: la tutela e la salvaguardia di tutti i posti di lavoro. Mi viene da dire: se tornassi a fare il manager mi piacerebbe guidare un gruppo di Risorse Umane così compatto”.

Condividi questo articolo:

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 5543 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Vincenzo Boccia, un ospite d’eccezione alla Sun

(Redazione) – Ospite d’eccezione al Dipartimento di economia della Sun. Parliamo del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia che parteciperà all’incontro sul tema:  “Cultura e Valori dell’impresa che evolve”. L’appuntamento è

Condividi questo articolo:
Economia

Raffaele Marrone, Confapi Napoli: Ok turismo e terzo settore

Luigi D’Ambra – “Oltre al Pil, in Campania cresce anche la stima dei nuovi occupati: circa 65mila posti di lavoro tra agosto e ottobre. La rotta è buona ma servono

Condividi questo articolo:
Economia

Caserta – Uzbekistan, andata e ritorno lungo la via della seta

(Maria Beatrice Crisci) – Si fanno sempre più stretti i rapporti tra Caserta e la Repubblica dell’Uzbekistan. Il console onorario dello Stato asiatico nella città della Reggia Vittorio Giorgi, fondatore e

Condividi questo articolo:

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply