Kilesa Italia, brand campano d’eccellenza al Tarì Bijoux

Kilesa Italia, brand campano d’eccellenza al Tarì Bijoux

Beatrice Crisci      “Nasce sempre più l’esigenza da parte di negozi specializzati in gioielleria  o concept store, di inserire come accessorio la borsa. La qualità di Kilesa come brand casertano è stata apprezzata dal Tarì e da qui l’invito a partecipare alla nuova edizione tra i brand emergenti”. A parlare è Bianca Imbembo brillante e geniale imprenditrice campana che incontriamo alla vigilia della partecipazione al Tarì Bijoux che si terrà dal 12 al 14 marzo nella cittadella orafa alle porte del capoluogo di Terra di Lavoro.

Kilesa Italia è un brand di borse artigianali e accessori con uno stile ricercato e unico. Artigianalità ed ecosostenibilità sono i punti di forza di questo marchio nato nel 2012 da un’idea di Bianca Imbembo, già vincitrice del “Best practice per l’innovazione”, il premio che Confindustria Salerno consegna alle migliori startup del territorio. “Kilesa – ci spiega – utilizza unicamente materiali 100% Made in Italy ed ecologici, come il feltro ottenuto dal riciclo delle bottiglie di plastica (PET) e tinto con colori naturali”. Si tratta, invero, di oggetti unici di indiscusso valore: materiali di altissima qualità trasformati con cura dalle mani esperte di artigiani campani. La scelta di colori, forme, dettagli e finiture è frutto di una profonda conoscenza della moda, ma è anche espressione di chi guarda avanti, di chi sa intercettare e valorizzare le nuove tendenze”.

Quindi, aggiunge: “L’edizione del Tarì Bijoux quest’ anno vede una organizzazione tutta nuova mirata a valorizzare le nuove eccellenze del  territorio Campano. Da la partecipazione del mio brand”.  E in realtà di novità davvero ce ne sono tante per questo che si preannuncia il più giovane e atteso appuntamento espositivo del Tarì.

Sempre più ricco di novità, aperto alle influenze moda e al mondo dell’accessorio fashion, il Tarì Bijoux si conferma trampolino di lancio per aziende giovani e creative, che da 5 anni colgono in questo salone l’opportunità, unica in Italia, di presentarsi al mondo del dettaglio in modo efficace e diretto.

Qual è la formula del successo di Tarì Bijoux?

“Con Il Bijoux il Tarì è riuscito a dare la risposta giusta ad una domanda del mercato orientata sempre più a prodotti creativi, veloci, con un giusto rapporto qualità-prezzo, adatti ad un pubblico di gusto giovane e attento al look e alle mode  – risponde il presidente Giannotti.  – Non solo, ma grazie alle sue formule espositive il salone offre molte opportunità di visibilità alle aziende più giovani, che trovano nei lay out, negli eventi e nelle molte attività promozionali la possibilità di farsi conoscere ad un mercato ampio e interessato”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8715 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

È Vespa Day! Omaggio di Marco Lodola ai 75 anni dello scooter

Maria Beatrice Crisci – Buon compleanno, Vespa! Lo scooter più conosciuto al mondo festeggia ben 75 anni. Diciannove milioni gli esemplari sparsi nei cinque continenti. Un successo planetario! Piaggio depositò

Primo piano 0 Comments

Miss Italia 2017. In finale cinque ragazze campane

Maria Beatrice Crisci – Teresa Caterino (Miss Campania) di San Cipriano d’Aversa (foto), Federica Calemme (Miss Cinema Campania) di Casalnuovo, Maria Cristina Lucci (Miss Curvy) di Napoli e Serena Corvino

Clemente e Laura, i promossi sposi. Le nozze a Domenica Live

Maria Beatrice Crisci – Lo avevano annunciato al selezionato pubblico presente alla Reggia di Caserta in occasione della sfilata “Event” dello stilista Michele Del Prete, brand Antea. E pochi giorni

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply