La notte della “superluna”. Uno spettacolo da non perdere

La notte della “superluna”. Uno spettacolo da non perdere

(Redazione) – Ecco la “superluna”, un regalo della natura. Oggi lunedì 14 novembre il nostro satellite sarà in pieno perigeo, cioè nel punto dove l’orbita è più vicina alla terra. Ma non solo! Infatti, quasi contemporaneamente la luna diventerà piena. Non succedeva dal 1948. E per aspettare la prossima coincidenza dei due fenomeni bisognerà aspettare fino al 2034.

La luna si troverà nel punto più vicino a noi, a una distanza di “soli” 356.511 chilometri. Per questo motivo. apparirà più grande del 14% e più brillante del 30%. Per ammirare la superluna anche da noi, si dovrà attendere che spunti e faccia buio. Un eventi davvero imperdibile.

Per chi volesse vedere il fenomeno dal vivo, l’osservatorio Astronomico di Capodimonte dell’Istituto Nazionale di Astrofisica con la preziosa collaborazione dell’Unione Astrofili Napoletani (Uan), ha organizzato una serata di apertura speciale al pubblico: in questo luogo le persone potranno ammirare la Superluna in tutto il suo splendore.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

“Il mio vestito nuovo” di Giovanni Sorvillo, live a Sant’Arpino

Emanuele Ventriglia -Giovanni Sorvillo presenta il suo nuovo disco «Il mio vestito nuovo», in uscita il prossimo 21 Giugno in copia fisica e su tutte le piattaforme di streaming. Sabato

Attualità

Covid 19 e diabete autoimmune. Lo studio della Vanvitelli

Maria Beatrice Crisci La professoressa Katherine Esposito, Ordinario di Endocrinologia e Direttore dell’UP di Diabetologia, insieme al suo team della Diabetologia dell’AOU Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” ha

Cultura

Tutti alla Reggia di Caserta anche il venerdì sera

(Redazione) – In questa seconda metà del mese di settembre, la Reggia di Caserta, oltre alle aperture serali del sabato sera, propone altri due prolungamenti straordinari in due venerdì, 16 e