Laura Morante al Comunale con la Locandiera B&B

Laura Morante al Comunale con la Locandiera B&B

(Magi Petrillo) – “La Locandiera B&B” di Edoardo Erba liberamente ispirato a “La locandiera” di Carlo Goldoni sarà in scena da venerdì 13 a domenica 15 gennaio prossimi al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta. A presentare lo spettacolo è il Nuovo Teatro diretto da Marco Balsamo e in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana. Protagonista è Laura Morante  con (in o.a.) Giulia Andò, Bruno Armando, Eugenia Costantini Vincenzo Ferrera, Danilo Nigrelli, Roberto Salemi scene e luci Gianni Carlucci costumi Alessandro Lai suono Hubert Westkem per assistente alla regia Luca Bargagna regia Roberto Ando’. Questa la trama dello spettacolo. In un’antica villa che sta per essere trasformata in albergo, Mira si ritrova coinvolta in una strana cena organizzata dal marito con ambigui uomini d’affari. Il marito non si è presentato e tocca a lei gestire una serata di cui non capisce clima e finalità.

Il suo unico punto di riferimento, il contabile della società, a metà della cena se ne va senza spiegazioni lasciandola in balia degli ospiti. Finché arriva uno sconosciuto che le chiede una stanza per riposare. I due sembrano irresistibilmente attratti e Mira si appoggia a lui per affrontare una situazione al limite del lecito, mentre via via si aprono squarci inquietanti sulle attività del marito assente. Col procedere della notte, il gioco si fa sempre più pericoloso e ineluttabile. Ma che parte ha Mira? Davvero è così ingenua e sprovveduta come ci ha lasciato credere?

Humor nero, intrighi, crimini, infatuazioni, la commedia di Edoardo Erba, disegnando il sorprendente profilo di Mira, traccia con surreale leggerezza un inedito ritratto dell’Italia di oggi, un Paese amorale, spinto dal desiderio di liberarsi, una volta per tutte, del proprio passato, ingombrante e ambiguo, e ricominciare daccapo.

A dar vita a Mira, Mirandolina dei giorni nostri, dei nostri tempi di crisi, è una delle attrici italiani più raffinate, ironiche e intelligenti, Laura Morante. E’ lei tra le grandi muse del cinema d’autore italiano e francese, più volte vincitrice di premi prestigiosi come il David di Donatello, il Nastro d’Argento, il Globo d’Oro, il Ciak d’Oro, l’European Film Awards, ma non nuova alle tavole del palcoscenico. Dopo gli esordi giovanissima con Carmelo Bene, la Morante ha fatto più volte ritorno in teatro, sia quando viveva in Francia sia a fine anni Novanta, prima con Monicelli poi con Franceschi, e di nuovo nel 2013 con Roberto Andò.

 

 

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Mettilo in agenda! Gli appuntamenti dal 25 al 27 novembre

Emanuele Ventriglia -Non sai cosa fare nel fine settimana? Ecco le principali iniziative che si svolgeranno in tutto il territorio casertano da venerdì 25 a domenica 27 novembre. Vuoi rimanere

Primo piano

Sovrintendenza. Ciro, fossile di dinosauro protagonista dell’evento

Luigi Fusco –Scipionyx samniticus, meglio conosciuto come Ciro il cucciolo di dinosauro di Pietraroja, sarà al centro di un dibattito scientifico organizzato per martedì 11 luglio, alle 12.00, presso il

Cultura

Bioluminescenza, appuntamento al Bosco di San Silvestro

Alessandra D’alessandro -Proseguono gli appuntamenti con la bioluminescenza all’Oasi Bosco di San Silvestro, anche questofine settimana brilleranno tra gli alberi le lucciole per stupire gli ospiti curiosi. Venerdì 23 giugno