Lilt, al Manzoni la prima tappa della settimana della prevenzione

Lilt, al Manzoni la prima tappa della settimana della prevenzione

(Comunicato stampa) -La LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – rinnova il proprio impegno nella diffusione della cultura della prevenzione oncologica e dell’adozione di uno stile di vita salutare durante la “Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, in programma dal 16 al 24 marzo su tutto il territorio italiano. In questa edizione, lunedì 18 marzo 2024, alle ore 9.15, la LILT fa tappa presso il Liceo “Manzoni”. La giornata avrà come focus “Luoghi di Benessere, Luoghi di Malessere” e vedrà il coinvolgimento degli allievi manzoniani del primo biennio. La mattinata – aperta dai saluti istituzionali della D.S. Adele Vairo e della Dott.ssa Angela Maffeo – si prospetta ricca di interventi di esperti del settore. Il Dott. Pasquale Borriello, psicologo e psicoterapeuta, affronterà il tema del rapporto tra disturbi del comportamento alimentare e cancro. Il Dott. Fabio Perone, chinesiologo, parlerà dell’importanza dell’attività fisica nella prevenzione delle dipendenze e dei disturbi del comportamento alimentare. Infine, la Dott.ssa Laura Piombino, medico specialista in scienze dell’alimentazione, si illustrerà l’importanza della prevenzione oncologica attraverso la vaccinazione, soffermandosi anche sui cibi della salute e su quelli che, invece, possono creare nocive dipendenze. Le attività sono coordinate dalla Prof.ssa Rita Lombardi. Il tutto vuol essere per gli studenti uno stimolante momento di informazione e sensibilizzazione in merito all’importanza della prevenzione oncologica e di uno stile di vita sano. “Siamo lieti di ospitare anche quest’anno la LILT, che offre ai nostri studenti una importante possibilità”, ha dichiarato la D.S. Adele Vairo. “Riteniamo che educare i nostri studenti circa l’importanza della prevenzione e incoraggiarli ad adottare uno stile di vita sano sia fondamentale per la loro salute. L’essere cittadini pienamente consapevoli passa anche attraverso la formazione in materia di salute e benessere ed in questo la scuola – anche attraverso partnership importanti quale quella con la LILT – gioca un ruolo fondamentale”.

About author

You might also like

Primo piano

Tennis, torneo femminile. La vincitrice è Hailey Baptiste

-Hailey Baptiste è la vincitrice della trentaquattresima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Trofeo Cogepa” con montepremi da 60.000 dollari. La tennista statunitense iscrive il suo

Attualità

Sicurezza. Marino: A piazza Pitesti situazione insostenibile

“La sicurezza è una delle assolute priorità del nostro programma ed abbiamo in cantiere già delle proposte molto chiare in materia. In primo luogo daremo vita ad un piano di

Primo piano

Stop psoriasi, a Caserta il convegno sulle nuove cure

Maria Beatrice Crisci – “Sono orgoglioso che l’aggiornamento della nostra unità operativa di Dermatologia avvenga all’interno dell’ospedale, avvalendosi del fondamentale contributo di docenti universitari e di clinici illustri della Vanvitelli,