Open day on air, alla Collecini una tre giorni di presentazione

Open day on air, alla Collecini una tre giorni di presentazione

L’Istituto “F. Collecini-Giovanni XXIII” è il più grande della città di Caserta per numero complessivo di alunni, suddivisi su ben 12 plessi, tre dei quali nel comune di Castel Morrone.

La scuola si caratterizza per il suo forte legame con il territorio, la sua storia e le sue tradizioni, e per lo sguardo volto al futuro e all’innovazione didattica. Intende, infatti, favorire lo sviluppo armonico della personalità, andando ad operare con proposte educative e didattiche che contribuiscono a promuovere la crescita culturale e l’autonomia delle studentesse e degli studenti. Si vive in un contesto accogliente e ricco di calore umano, ci si sente in famiglia perché tutto il personale collabora alla formazione di ognuno e, anche durante l’emergenza Covid-19, la pronta risposta dell’Istituzione scolastica ha consentito di attuare la Didattica Digitale con efficacia e ha dimostrato che è possibile “fare scuola” in maniera inclusiva on-line. Tante le novità che saranno presentate durante gli “Open day on air” in programma per il 9, 10 e 16 gennaio 2021.

L’offerta formativa della Scuola Secondaria di Primo Grado, già ricca con l’indirizzo musicale, il tempo pieno e l’opzione di scelta della seconda lingua straniera, per l’anno scolastico 2021-22 si amplia attraverso l’introduzione dell’indirizzo “linguistico” che prevede lo studio di tre lingue straniere: Inglese, Francese e Spagnolo. La lingua francese, in orario curricolare, sarà potenziata con la metodologia CLIL, studio di una disciplina non linguistica (matematica) in lingua francese con docente madrelingua. Il corso gratuito di lingua spagnola, tenuto da docente madrelingua e finalizzato al conseguimento della certificazione linguistica DELE,  sarà seguito dagli studenti in orario pomeridiano.

La scuola primaria si caratterizza invece per le diverse opzioni del tempo scuola, per l’attenzione allo studio delle lingue straniere e della musica, per i numerosi progetti tra cui “Fare giornalismo a scuola” in collaborazione con Cronache di Caserta, “Metodo D’Onofrio”, “Comunicare con le note”, “Io leggo perchè”, “Lasciami leggere” e “Il Premio Strega”.

Attività esclusive dell’I.C. “F.Collecini-Giovanni XXIII” sono gli Stage Linguistici all’Estero in Francia, Spagna e Malta, il gemellaggio con Istituti ad indirizzo musicale, il campo estivo e i viaggi d’Istruzione che consentono agli allievi di vivere con i propri docenti esperienze uniche e significative per la loro crescita culturale e personale. Le basi di questo percorso formativo sono avviate nella scuola dell’infanzia che lavora sui campi di esperienza con attività e progetti di lingua, musica ed educazione motoria, molti dei quali sono svolti di sabato mattina.

Per partecipare agli OPEN DAY ON AIR dell’Istituto è necessario accedere dai link riportati nelle locandine.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7131 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Formicola Borgo DiVino, il via tra degustazioni e musica jazz

Claudio Sacco – Ha preso il via il progetto «Formicola Borgo DiVino». L’avvio con un eccellenza del territorio ovvero il conciato romano. In piazzetta Carafa l’iniziativa a cura dell’azienda agrituristica

Primo piano

Il Marchio San Leucio Silk protagonista al Salone del Mobile

Claudio Sacco –«L’utilizzo di nuove tecnologie e ragionare su modelli di business innovativi sono aspetti fondamentali per la competitività di un’impresa. Proprio per questo motivo la Camera di Commercio di

Attualità

E’ Caserta…Un viaggio attraverso i cinque sensi. Ok dalla giunta

La Giunta Comunale, su proposta dagli assessori alla Programmazione dello Sviluppo Produttivo della Città, Pietro Riello, e alla Cultura, Daniela Borrelli, ha approvato una delibera con la quale si dà

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply