Pomigliano Jazz. Gran finale con Dave Holland

Pomigliano Jazz. Gran finale con Dave Holland

Claudio Sacco

– La ventitreesima edizione di Pomigliano Jazz giunde al termine. Stasera alle ore 20.30 al Teatro Gloria diSchermata 2018-10-29 alle 13.33.21 Pomigliano d’Arco arriverà una leggenda del jazz: Dave Holland. Il contrabbassista e compositore inglese ritorna al festival diretto da Onofrio Piccolo dopo lo straordinario live del 2005, stavolta alla guida di un quartetto di all star: Aziza. Con lui sul palco troveremo tre ottimi musicisti, Chris Potter (sax), Lionel Loueke (chitarra) e Eric Harland (batteria). Opening act della serata sarà Bruno Salicone, giovane pianista campano (classe ‘82), capace di coniugare talento ed espressività con un mood individuale e moderno che accompagna le sue composizioni. I biglietti per assistere al concerto sono in vendita sul circuito AzzurroService al costo di 15 euro platea e 10 galleria. Alla soglia dei 70 anni Dave Holland continua a lavorare su progetti nuovi con una spinta creativa sempre alta. Con una particolare attenzione alle nuove generazioni e alla modernità della loro musica. E’ il caso di questo super gruppo Aziza la cui nascita risale al 2014 quando il contrabbassista originario di Wolverhampton e il sassofonista statunitense Chris Potter si sono incontrati per un progetto da fare in tour l’anno successivo. I due avevano già suonato insieme quando Holland chiamò il sassofonista di Chicago nel suo quintetto nei primi anni 2000. Al duo si aggiungono in seguito il chitarrista beninese Lionel Loueke e il batterista americano Eric Harland, formando di fatto una vera e propria all star band.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7328 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Viaggio in Eataly, i prodotti dell’Alto Casertano tra le eccellenze agroalimentari del Sud

Curiosità e interesse. Si preannuncia un week end ricco di eventi e di incontri per la delegazione dell’Alto Casertano a Eataly Roma. Il Gal, il gruppo di azione locale che

Attualità 0 Comments

Il Don Gnocchi è di buona Costituzione, va in finale nel contest

Claudio Sacco – L’istituto Don Gnocchi di Maddaloni tra le prime cinque scuole classificate tra le 20 squadre indicate come finaliste al Concorso nazionale “Rileggiamo l’articolo 34 della Costituzione”. Un

Spettacolo 0 Comments

Quann’ero guaglione, la performance nella bottega di Tortora

Claudio Sacco – “La bottega del teatro” di via Volturno domani alle 20,45 propone «Quann’ero guaglione». Testi e canzoni beneaugurali per il nuovo anno. Performance teatrale e musicale basato sulle

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply