Premio Scuola Digitale al Ferraris e al terzo circolo di Caserta

Premio Scuola Digitale al Ferraris e al terzo circolo di Caserta

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Sisma di Apice, è made in Caserta il corto in gara a Benevento

Maria Beatrice Crisci – E’ in concorso al Festival Nazionale del Cinema e della televisione, in corso in questi giorni a Benevento, il cortometraggio «Apice, terra mia» per la regia

Primo piano

Aprire i libri per aprire le menti, è il video dell’Agenzia Mattei

Enzo Battarra – Il 23 aprile 1616 morirono gli scrittori Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Inca Garcilaso de la Vega. In questa data simbolo l’UNESCO ha voluto celebrare la Giornata Mondiale del Libro e

Attualità

Marino conclude gli incontri con le liste della maggioranza di governo cittadino

Si è concluso oggi il ciclo di confronti tra il sindaco di Caserta, Carlo Marino, e le delegazioni delle liste che compongono la maggioranza del governo cittadino. Marino si è