Progetto Dream Jobs. Vince il team dell’Istituto Giordani

Progetto Dream Jobs. Vince il team dell’Istituto Giordani

(Comunicato stampa) -Straordinaria affermazione dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Francesco Giordani” di Caserta, guidato dalla Dirigente Scolastica dott.ssa Antonella Serpico, al “Dream Jobs: vivo lo sport, sogno una professione”, la proposta educativa che valorizza il pensiero creativo e la passione per lo sport promossa dalla piattaforma Sport Innovation Hub in collaborazione con Asse 4 Rete d’Imprese. Gli studenti dell’istituto vanvitelliano (Lorenzo Autiero, Aldo Ciancio, Giuseppe D’Agostino, Raffaele Toscano e Pietro Ungaro La Montagna) hanno conquistato i favori della giura, formata da pubblico ed esperti del settore, piazzandosi sul primo gradino del podio in un contesto che ha visto la partecipazione di tantissime scuole della Penisola nell’ambito di una competizione svoltasi nel quadro dei Percorsi per le Competenze Traversali e l’Orientamento (PCTO).
“Una grandissima emozione”- ha commentato a caldo la Preside Serpico che poi si è detta “fiera ed entusiasta per l’importante riconoscimento che premia la professionalità dei docenti e il lavoro dei nostri studenti”.
In particolare, il massimo premio per i cinque encomiabili studenti casertani della classe 5^ D Informatica, raggruppati in un team di lavoro e coordinati dalla Prof.ssa Maria Russo, è giunto con la realizzazione di uno spot originale ed innovativo volto a sensibilizzare su salute e benessere con un focus sulla pubblicità scorretta. I ragazzi, infatti, hanno posto l’accento sulle pratiche pubblicitarie ingannevoli di presunti prodotti miracolosi che promettono vantaggi e privilegi fisici e vengono presentati come capaci di offrire immediate perdite di peso senza alcun sacrificio o sforzo.
Nel progetto, intitolato “I have a dream”, i cinque giovani studenti dell’istituto di Via Laviano hanno confezionato un vero e proprio notiziario con lancio di servizi ed interviste: un giornalismo d’inchiesta coraggioso e appassionato incardinato sull’utilizzo di fonti, tra cui un ignaro consumatore caduto nella persuasiva rete del fantomatico prodotto miracoloso, e sull’acquisizone del parere di professionisti del settore, tra cui Antonio Ciervo, responsabile del settore fitness della Regione Campania, e dello psicologo Giuseppe Altieri che, invece, ha affrontato tematiche di natura medica.
Dunque un elaborato assai convincente incentrato su temi di grande attualità che ha convinto la giuria a riconoscerne i meriti ed assegnare al Giordani il meritato primo gradino del podio.
Dream Jobs è un percorso di formazione e orientamento che aiuta i ragazzi a trasformare le passioni per lo sport in carriere di successo. L’edizione 2023-24 ha visto la partecipazione di circa 450 studenti provenienti da 18 istituti di istruzione superiore di 10 regioni d’Italia. I cinque ragazzi vincitori, assieme agli altri 7 teams che hanno primeggiato, parteciperanno a settembre allo Sport Innovation Growth Camp: una irripetibile occasione di crescita personale e professionale che permetterà loro di scoprire nuove opportunità nel mondo dello sport e dare una svolta al proprio futuro.

About author

You might also like

Cultura

Caserta, un otto marzo con più libri che mimose per le donne

Claudio Sacco – Sarà questo un otto marzo dedicato ai libri. Presso il Cidis Caserta in corso Trieste 257 domani alle 9,30 sarà presentato il volume «Pari e Diversi. La nostra sfida

Attualità

Stili di vita in oncologia, l’evento al Belvedere di San Leucio

Maria Beatrice Crisci (nella foto Morrone – Colao – Grumiro) -Sarà il Belvedere di San Leucio ad ospitare il convegno “Stili di vita in oncologia. Capitolo II Cancro colon-retto”. L’evento

Primo piano

L’acqua è una favola, il video della Mansarda per il Water Day

Maria Beatrice Crisci – “Valorizzare l’acqua” è il tema scelto quest’anno per la Giornata mondiale dell’acqua (World Water Day), che si celebra oggi 22 marzo e la cui ricorrenza è