Quattrozampeinfiera, la due giorni alla Mostra D’Oltremare

Quattrozampeinfiera, la due giorni alla Mostra D’Oltremare

(Comunicato stampa) -Due giorni bastano per emozionarsi davvero? Quattrozampeinfiera riesce sempre nell’intento. Per gli amanti dei cani e dei gatti del territorio campano e non solo, sta arrivando il primo evento in Italia del mondo pet. Quattrozampeinfiera sarà presente sabato, 13 edomenica, 14 aprile a Napoli presso la Mostra D’Oltremare.

Tantissime le attività presenti in fiera per tutti i can: AquaDog, Dog Agility, Rally O, Hoopers, Obedience, Bike Jouring e CaniCross sono solo alcune delle discipline che si terranno nei due giorni con educatori esperti che metteranno alla prova i nostri fedeli amici. Ma non è tutto… ci saranno anche sessioni di toelettatura con consigli utilissimi e brand di tutti i tipi per uno shopping innovativo.

Il programma, ricco e diversificato, permetterà ai partecipanti di essere veri e propri protagonisti di questi due giorni dedicati all’amore a quattro zampe, attraverso le numerose gare amatoriali pensate in tutto e per tutto sia per i cani che per i gatti sul Red Carpet di Quattrozampeinfiera; dalla Friends Show by Monge alla Dog Winner targata Farmina, cani e gatti saranno le vere star e potranno sfilare in tutta la loro bellezza e unicità. 
Per arricchire le 2 giornate, verranno proposte attività ludiche e formative per rafforzare il legame con i propri animali, mantenerli puliti e imparare ad impartire comandi di base, oltre a scoprire similitudini e differenze tra i sensi umani e cinofili.

In questa tappa partenopea si terrà anche il premio GIST – Animal Travel Award, delGruppo Italiano Stampa Turistica e di cui QuattroZampeInFiera è media partner, che sarà assegnato alle strutture più meritevoli promotrici del turismo “a sei zampe”. Il premio interesserà numerose categorie per valorizzare le strutture ricettive pet friendly ma anche per incoraggiare le vacanze con gli animali da compagnia, sensibilizzando a tale ospitalità nell’ottica di un contrasto agli abbandoni (leggi il bando: https://www.gist.it/pubblicato-il-bando-del-gist-animal-travel-award/).

“L’istituzione di questo premio rappresenta un’opportunità unica per le strutture turistiche e per tutti coloro che sono coinvolti nel settore” – afferma Alessandra Aspesi, responsabile comunicazione e marketing Quattrozampeinfiera – “Offre la possibilità di fornire informazioni, proporre soluzioni e premiare coloro che si distinguono per la dedizione verso gli amici a quattro zampe. La promozione di questo nuovo approccio al viaggio e la diffusione della cultura della condivisione delle esperienze di viaggio con gli animali domestici sono fondamentali. Questo premio si propone come un modello esemplare da seguire e non solo riconosce il valore delle strutture che accolgono animali domestici, ma promuove anche uno spirito di condivisione e di responsabilità nei confronti dei nostri amici animali.”

La premiazione dei vincitori si terrà all’interno di Quattrozampeinfiera Napoli, sabato 13 aprile, alle ore 14.30, presso la Mostra D’Oltremare.

Per ulteriori informazioni

info@quattrozampeinfiera.it – 0362.1636218 – quattrozampeinfiera.it

Orari

SABATO e DOMENICA dalle 10.00 alle 19.00 – chiusura casse 18.00

About author

You might also like

Food

Tavole di Pasqua, è il trionfo della tradizione e dell’artigianalità

Redazione -Sulle tavole italiane imbandite per Pasqua torna trionfalmente la tradizione. E le leccornie artigianali di qualità. All’insegna del meno (in quantità) è meglio (in qualità), anche per evitare i

Primo piano

Caserta, Mark Kostabi in città per la Biennale del Belvedere

Luigi D’Ambra – È countdown per Terra Madre, la prima Biennale d’Arte Contemporanea del Belvedere di San Leucio. A lanciarlo l’aperipress al Gran Caffè Margherita di Caserta con l’artista americano Mark Kostabi,