Ragazze perbene, a Villa Giaquinto c’è Olga Campofreda

Ragazze perbene, a Villa Giaquinto c’è Olga Campofreda

-Il 30 maggio alle ore 18.30 Villa Giaquinto apre la rassegna estiva con Olga Campofreda, scrittrice casertana che da Londra, dopo essere passata per tutti i più importanti festival dell’editoria, torna a Caserta per presentare Ragazze perbene, romanzo edito da NNEditore.
Ragazze perbene è la storia di Clara e Rossella, cresciute nella borghesia della città di provincia, fatta di dogmi, desideri nascosti e romanticismo. Il romanzo restituisce, forse per la prima volta, un’identità e una voce ad almeno due generazioni di donne cresciute a Caserta: di quelle che hanno scelto di rimanere sia di quelle che sono andate via; di quelle che si sono ribellate e di quelle che hanno accettato le regole di un gioco antico.

Villa Giaquinto offre ancora una volta la possibilità di rendere accessibile la cultura, portarla fuori dai luoghi consueti e mostrarla a tutti, nel parco pubblico più frequentato di Caserta: dopo la presentazione di apertura seguirà la sesta edizione della rassegna cinematografica gratuita Cinema in Erba, con Caserta film Lab, che avrà come tema la ribellione.

About author

You might also like

Primo piano

Anci-Conai, seminario di formazione al Comune di Caserta

Redazione -Si è tenuto stamattina presso la Sala Consiliare del Comune di Caserta, il seminario formativo Anci Conai. Durante la giornata di formazione si è approfondito, attraverso sei moduli, l’accordo

Attualità

Elezioni. Marcianise. Il Pd a sostegno di Velardi

“Saluto con piacere la decisione assunta dal commissario provinciale di Caserta del Pd, senatore Franco Mirabelli, di far presentare la lista di quel partito a sostegno della mia candidatura a

Attualità

Gioco d’azzardo. Via le slot da bar e tabaccherie

(Samuele Ciambriello) – Guerra alla ludopatia, un taglio del 30%, arriva la riforma del gioco d’azzardo. Per il Governo il testo sarà varato entro il prossimo 20 ottobre. Centoventimila slot