Restaurando Pompei, si studiano gli esiti del Grande Progetto

Restaurando Pompei, si studiano gli esiti del Grande Progetto

(Claudio Sacco) – Il Grande Progetto Pompei al centro delle due giornate di studi internazionali “Restaurando Pompei” organizzate dalla Soprintendenza Pompei e dall’Università di Napoli Federico II – Dipartimento di Architettura. I due incontri saranno l’occasione per un confronto aperto sugli esiti di un progetto che in quattro anni ha portato al restauro di numerose case e alla riapertura di vaste aree del sito, in alcuni casi da lungo tempo interdette ai visitatori.  Un excursus dai restauri del dopoguerra a quelli attuali, con l’illustrazione della messa in sicurezza che ha interessato la  totalità delle Regiones e i fronti di scavo, i restauri più significativi di domus oggi restituite alla fruizione. I nuovi percorsi di valorizzazione,  tra cui anche “Pompei per tutti” che rende concreto l’abbattimento delle barriere architettoniche nelle aree archeologiche, le ragioni e l’utilità del piano di conoscenza, le nuove esperienze di progettazione e l’avvio della manutenzione programmata che assicurerà la salvaguardia di Pompei nel futuro.

Schermata 2017-04-04 alle 17.16.18

I lavori si svolgeranno giovedì 6 aprile presso l’Auditorium di Pompei e si sposteranno venerdì 7 aprile al Centro Congressi Partenope di Napoli. L’inaugurazione della mostra “Picasso e Napoli: Parade” al Museo di Capodimonte concluderà le giornate di studio.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

La Reggia, sempre più set. In prima serata con Tina Anselmi

Maria Beatrice Crisci -Non sarà certo passata inosservata la Reggia di Caserta ieri sera su Rai Uno nel film-tv «Tina Anselmi. Una vita per la democrazia» con Sara Felberbaum. Ed

Attualità

Intervista con l’Aurora, Caserta fa cultura nel segno del Leone

Claudio Sacco – Spazio ai millennials casertani. È quanto ha inteso fare il quotidiano Il Mattino che oggi 28 luglio nell’edizione di Terra di Lavoro riporta l’intervista di Maria Beatrice Crisci,

Cultura

E’ alternanza scuola/lavoro tra l’Istituto Buonarroti e la Reggia di Caserta

“Crescere in Alternanza. L’esperienza Buonarroti – Reggia di Caserta” è il titolo dell’interessante convegno in programma venerdì 22 luglio alle ore 10, organizzato dall’Istituto Tecnico Statale “M. Buonarroti” di Caserta