Un palco per tutti. Sabato in scena con Premiata pasticceria Bellavista

Un palco per tutti. Sabato in scena con Premiata pasticceria Bellavista

Continua con successo la rassegna “Un Palco per tutti”, patrocinata dalla Diocesi di Caserta, fortemente voluta dal Gruppo Teatrale “Amici di Gaetano” di Caserta, in collaborazione con la FederGAT (federazione gruppi attività teatrali), che ha in programma dieci eventi teatrali portati in scena da compagnie amatoriali Campane e Pugliesi, ha lo scopo di raccogliere fondi a favore di due Associazioni, La Tenda di Abramo e Casa Rut.

La rassegna iniziata lo scorso 16 gennaio con lo spettacolo “PE’ DEVOZIONE”, si concluderà il 21 maggio prossimo con la messa in scena di un lavoro di Paola Riccora – “PRONTO 6 e 22?”  a cura del Gruppo Teatrale “Amici di Gaetano”.

Gli “Amici di Gaetano”, saranno in scena anche  sabato 19 marzo con la nota commedia di Vincenzo Salemme dal titolo “Premiata Pasticceria Bellavista”.

Gli spettacoli fino ad ora andati in scena sono risultati davvero di altissima qualità sia per la messa in scena, sia per le capacità interpretative da parte degli attori.

I prossimi appuntamenti in cartellone sono i seguenti:

– 19/03/2016 – ore 20:00: Gli “Amici di Gaetano” di Caserta – porteranno in scena la Commedia di Vincenzo Salemme “PREMIATA PASTICCERIA BELLAVISTA”;

– 02/04/2016 – ore 20:00: La Compagnia “Teatro D’Europa” di Avellino, con lo spettacolo di Angela Caterino, “LUNA DI CARTA”;

– 23/04/2016 – ore 20.00: L’Associazione Teatrale Cangiani di Napoli, con lo spettacolo “LA COMMEDIA DELLA VITA”;

dal 06 al 08/05/2016 – Si svolgerà un Workshop Teatrale FederGAT a cura di Marina Rippa, aperto a 30 giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni (5 posti riservati a ragazzi migranti), con uno spettacolo che sarà portato in scena la sera del giorno 08/05/2016;

– 21/05/2016 – ore 20:00: Gli “Amici di Gaetano” di Caserta – porteranno in scena la Commedia di Paola Riccora “PRONTO 6 e 22?”

Il costo del biglietto è di € 6,00. (sono previsti sconti per Gruppi, CRAL, Associazioni). Per informazioni telefonare a:3392136187 – Domenico Ferrara oppure3382791562 – Moreno Iannaccone

https://www.facebook.com/UN-PALCO-PER-TUTTI-1066414673398081/

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8907 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Caro prof ti scrivo. Premio Oreste Russo al Terra di Lavoro

Nell’Aula Magna dell’Istituto “Terra di Lavoro” di Caserta, dirigente scolastico Emilia Nocerino, ha avuto luogo la cerimonia per l’assegnazione della quarta edizione del premio “Oreste Russo”, dedicato alla memoria dell’indimenticato docente

Food

Festa del Casavecchia, week end tra jazz, degustazioni e letture

Maria Beatrice Crisci -«Festa del Casavecchia. Borghi Divini». E’ questo il progetto, finanziato dalla Regione Campania. Protagonista è il vino Casavecchia con tantissimi eventi culturali, artistici ed enogastronomici, grazie alla

Arte

Casina del Fusaro, 200 artisti per la mostra Mediterraneus

Luigi Fusco -Forse la più grande collettiva di tutti i tempi allestita presso lo storico casino di caccia bacolese, progettato da Carlo Vanvitelli, dedicata ai libri d’artista. L’evento, che si