Un’Estate da Re. Sold out per la prima serata

Un’Estate da Re. Sold out per la prima serata

Grande successo per gli appuntamenti di “Un’Estate da Re. La grande musica alla Reggia di Caserta”, l’evento voluto e finanziato dalla Regione Campania, organizzato dalla Scabec in collaborazione con la direzione della Reggia di Caserta, il MIBACT e con l’Accademia nazionale di Santa Cecilia, il Teatro di San Carlo di Napoli e il Teatro Verdi di Salerno.

Tutto esaurito  per la prima serata del 4 luglio, con la Nona Sinfonia di Beethoven diretta dal Maestro Sir Antonio Pappano con orchestra e coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ed esauriti anche tutti i biglietti della prima dell’opera di Giuseppe Verdi Nabucco, diretta da Daniel Oren, con la regia di Stefano Trespidi e con Leo Nucci, star della lirica internazionale. 

Ancora qualche biglietto disponibile per la replica del Nabucco dell’11 luglio (in vendita presso il Teatro di San Carlo di Napoli o su www.unestatedare.it

Intanto nel cortile della Reggia, appena restaurato, si sta ultimando l’imponente palco di oltre 800 metri quadrati e si stanno montando le scene. Iniziate le prove del Nabucco, che saranno ospitate a Napoli dal Teatro di San Carlo e si terranno a partire dal 5 luglio anche a Caserta.

Domani conferenza stampa del Maestro Daniel Oren e del regista del Nabucco Stefano Trespidi alla Reggia di Caserta, alle ore 15,30. Interverranno anche il direttore della Reggia Mauro Felicori e la presidente della Scabec Patrizia Boldoni. Saranno presenti il direttore artistico del Teatro di San Carlo Paolo Pinamonti e Antonio Marzullo del Teatro Verdi di Salerno. 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7143 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

#lettialbar inizia l’anno nuovo con lo scrittore Paolo Piccirillo

Maria Beatrice Crisci – E’ per questo pomeriggio alle ore 17 il primo appuntamento del nuovo anno di #lettialbar, il format culturale che porta la cultura nei luoghi solitamente popolati

Cultura

L’informazione e i rifiuti radioattivi. Il corso di Trenta Righe

“L’informazione ed i rifiuti radioattivi: dall’allarmismo alla realtà”: è stato questo il tema del corso di formazione organizzato dall’associazione giornalisti casertani Trenta Righe a Caserta. Dopo i saluti di Giuseppe

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply