Villaggio dei Ragazzi, ricordo di don Salvatore d’Angelo a 20 anni dalla morte

Villaggio dei Ragazzi, ricordo di don Salvatore d’Angelo a 20 anni dalla morte


Sabato prossimo, 30 maggio, ricorrerà il 20esimo Anniversario dalla morte di don Salvatore D’Angelo, sacerdote e fondatore  del Villaggio dei Ragazzi venuto a mancare nel 2000. Per l’occasione, l’Opera maddalonese ha organizzato  una Santa Messa commemorativa che sarà celebrata alle ore 10 presso la Chiesa dell’Annunziata di Maddaloni. Presiederà la cerimonia liturgica mons. Giovanni D’Alise, Vescovo della Diocesi di Caserta.

il vescovo D’Alise

“Sarà un momento di intimità nel ricordo di don Salvatore, il cui grande merito – ha affermato Felicio De Luca, Commissario Straordinario dell’Ente di Piazza Matteotti – è stato quello di  creare, nel dopoguerra, un’Istituzione, qual’ è il Villaggio, con lo scopo  di  educare alla carità cristiana e di istruire i tanti ragazzi poveri, orfani o abbandonati della nostra terra. Oggi, la sua Opera, nonostante le difficoltà del momento, che auspico si risolvano definitivamente  in tempi brevi,  è più viva che mai ed è divenuta sempre più un modello di istruzione e di welfare  per tutto il territorio campano e non solo. Don Salvatore – ha continuato De Luca – è stato un sacerdote illuminato dalla Divina Provvidenza, che in mezzo secolo di storia,  in lungo e in largo per le strade della sua terra, ha risollevato le vite dolorose e difficili di moltissimi giovani, come solo un “buon pastore” riesce a fare.Non ha mai lasciato il Villaggio – ha concluso De Luca – È sempre presente: il suo esempio  di vita invita tutti noi  ad una profonda riflessione sull’essere educatori autenticamente cristiani, votati a portare nella quotidianità il messaggio di Cristo. La nostra preghiera, il nostro impegno  continuo e sincero nel proseguire sul suo cammino in questa comunità resta il modo più bello per ricordarlo con ammirazione e  riconoscenza”. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9686 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Santa Maria l’Antica Capua, un Ferragosto tra gladiatori e app

La Direzione Generale Musei dispone l’apertura in sicurezza del Museo archeologico dell’antica Capua, dell’Anfiteatro campano e del Museo dei gladiatori di Santa Maria Capua Vetere nel fine settimana di Ferragosto

Comunicati

Villaggio dei Ragazzi, risultati eccellenti per la Maturità 2020

Claudio Sacco -Brillante maturità quella ottenuta dagli studenti  delle Scuole secondarie superiori della Fondazione Villaggio dei Ragazzi “don Salvatore d’Angelo “. Ben 9 maturandi, infatti, hanno superato l’agognato traguardo conseguendo

Attualità

E’ settembre! La Reggia di Caserta propone un mese di eventi

Claudio Sacco – “Agosto oltre 97mila alla Reggia, replichiamo i dati formidabili del 2016 e 2017 con un piccolo incremento #fiduciacaserta“. Il direttore del monumento vanvitelliano Mauro Felicori lo annuncia in un