A Caserta parte la delegazione Campana alla volta dei luoghi della memoria

A Caserta parte la delegazione Campana alla volta dei luoghi della memoria

Questa mattina, da Piazza Vanvitelli di Caserta, nell’ambito delle Commemorazioni per il Centenario della 1^ Guerra Mondiale, la delegazione di Terra di Lavoro è partita alla volta dei “luoghi della memoria della Grande Guerra”. L’iniziativa s’inserisce nelle commemorazioni del centenario della Grande Guerra nell’ambito del progetto nazionale “L’Esercito combatte”, progetto che vede sinergicamente agire il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) e il Ministero della Difesa, finalizzato a sensibilizzare i più giovani su un tema così toccante quale quello del centenario della 1^ Guerra Mondiale. Il progetto in Campania è coordinato dal Comando Forze di Difesa Interregionale Sud. Il Progetto è volto a ricordare il processo identitario e il ruolo svolto dall’Esercito nella creazione dello spirito di unità nazionale.
A fare gli onori di casa il Generale Claudio Minghetti, Comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi “, che ha salutato la Delegazione Garibaldi, composta da studenti e militari, al termine della cerimonia dell’alzabandiera, momento che ha segnato l’inizio della manifestazione e del viaggio verso il sacrario di POCOL (BL).
A comporre la Delegazione Garibaldi, il Drappello di dieci alunni appartenenti al Liceo “Alessandro Manzoni”, all’Istituto “Terra di Lavoro”, all’Istituto “Galileo Ferraris” e all’Istituto “Enrico Mattei, che nell’ambito del loro percorso preparatorio hanno realizzato una tesina da esporre in sede di Esame di Stato. A completare la Delegazione il personale militare proveniente dall’8° reggimento bersaglieri di Caserta e dall’ 8° reggimento artiglieria Terrestre di Persano, entrambi reparti della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”. L’iniziativa ha riscosso il plauso del Dott.  Vincenzo Lubrano, intervenuto in rappresentanza del Signor Prefetto di Caserta il Dott. Arturo DE FELICE.
In piazza Vanvitelli notevole successo ha riscosso l’esibizione della fanfara dell’8° reggimento bersaglieri e l’allestimento della mostra statica di mezzi e materiali di ultima generazione in dotazione alla Forza Armata. Un infoteam dell’Esercito ha soddisfatto, invece, le domande degli studenti intervenuti a margine.
Fonte: Comunicato stampa 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7516 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

L’albero di Fausto, un omaggio a Mesolella e alla sua inseparabile chitarra

Maria Beatrice Crisci -All’ombra della Reggia di Caserta l’albero 🌴dedicato al musicista Fausto Mesolella, 🎸prematuramente scomparso tre anni fa. È un omaggio a lui e al suo inseparabile strumento. L’idea

Primo piano 0 Comments

Tributo a Moebius, antico e futuro nei fumetti esposti al Mann

Luigi Fusco -Venerdì 9 luglio, alle 12, nella Sezione Preistoria e Protostoria del Museo Archeologico Nazionale di Napoli verrà presentata alla stampa la mostra “Moebius. Alla ricerca del tempo”. Interverranno

Primo piano 0 Comments

Barbera e campagne di promozione, l’Aisla fa verde la Reggia

Claudio Sacco – Si celebra domenica 16 settembre la Giornata Nazionale per la lotta alla Sla. Per l’occasione, in largo San Sebastiano a Caserta, dalle 9 alle 20, i volontari di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply