Abitare i linguaggi, mostra al Buonarroti per Andrea Sparaco

Abitare i linguaggi, mostra al Buonarroti per Andrea Sparaco

Claudio Sacco

-Si apre domani l’ultima settima del progetto “Esserci per cambiare il nostro quartiere: a scuola sapori e saperi”. Due gli eventi in programma. Infatti, martedì 12 ottobre al Museo Michelangelo una conferenza e l’inaugurazione di una mostra di arte contemporanea. Alle ore 17 la conferenza sul tema: «Comunità energetica. C’è chi la fa». Incontro con Mariateresa Imparato presidente Legambiente Campania.
Per scoprire cosa sono le comunità energetiche e come funzionano, quali i vantaggi e le criticità che offrono. Per valutare se saranno una vera rivoluzione energetica e sociale possibile o solo una utopia comunitaria suggestiva ma insostenibile?

Alle ore 19 la mostra “Abitare i linguaggi”, opere, pensiero e relazioni di Andrea Sparaco a cura di Enzo Battarra, Lello Agretti, Antonio Rea, Pietro Di Lorenzo in collaborazione con Archivio di Stato di Caserta. Nel decennale della morte, la mostra racconta alcuni aspetti della molteplice attività di Andrea Sparaco, in un percorso tra i diversi materiali della sua produzione (grafiche, testi grafici, illustrazioni per libri, testimonianze, progetti). La selezione dei materiali segue il filo rosso emotivo e del ricordo della relazione di Sparaco con i curatori e con le istituzioni che ospitano la mostra (l’Istituto Tecnico “Buonarroti” e il museo MIchelangelo, dal 2007). Un viaggio con Andrea tra impegno sociale, scuola, politica, poesia, arte.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8283 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

24 giugno, la festività di San Giovanni nella notte più magica

Augusto Ferraiuolo* – È bene ricordare fin da subito che la festività di  San Giovanni cade in prossimità del solstizio d’estate in quell’ottica sincretica che non può non caratterizzare le variazioni dei

Primo piano 0 Comments

Voci, rumori e segni. Il Settembre al Borgo di Avitabile

Maria Beatrice Crisci – «Settembre al Borgo quest’anno vuole narrare la libertà dei popoli, il morire e lasciare qualcosa che resti di giorno in giorno nel cuore del popolo: un

Primo piano 0 Comments

Caserta, Claudia Cardinale e Ottavia Fusco signore in Salotto

Luigi D’Ambra – Claudia Cardinale e Ottavia Fusco saranno le ospiti del secondo appuntamento del format giornalistico Il Salotto a Teatro, ideato e condotto da Maria Beatrice Crisci. L’incontro è

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply