Accademia Yamaha. Anteprima della rassegna Nessun dorma

Accademia Yamaha. Anteprima della rassegna Nessun dorma

Redazione

-«Nessun dorma. Incontri musicali in libreria» è la rassegna organizzata dall’Accademia Musicale Yamaha diretta da Mena Santacroce. Gli eventi si svolgeranno in alcune librerie casertane con il patrocinio del Comune di Caserta. L’anteprima è per domenica 22 gennaio alle 17 presso la libreria Che Storia di Cinzia Crisci in via Tanucci 83. Nell’occasione sarà presentato il libro di Luigi Giova «Le quattro stagioni a ritmo di Tumpa». Ricorda la direttrice Santacroce: «Bambini e genitori prenderanno parte a un laboratorio musicale condotto dall’autore, docente della nostra Accademia».

In libreria dallo scorso dicembre, «Le quattro stagioni a ritmo di Tumpa» è un testo da leggere “con” i bambini per un viaggio che si fa canzone, suono onomatopeico, gioco ritmico, voce donata agli elementi naturali e agli animali. “Tum” e “Pa” sono i due personaggi che accompagnano il lettore e che diventano mediatori delle scoperte e degli apprendimenti. Le filastrocche, le immagini, le canzoni, le attività proposte sono strutturate in modo tale da stimolare l’autonomia, la drammatizzazione, la percezione, l’immaginazione e la relazione.

Un libro da sfogliare e con cui interagire, anche grazie ai contenuti digitali attivabili attraverso un QR code dedicato. I disegni sono realizzati dall’illustratrice Cristiana Cerretti. Luigi Giova è un musicoterapista, educatore musicale e compositore. Insegnante di musica e consulente di musica e musicoterapia per numerosi istituti, è responsabile di progetti didattici e di sviluppo della musicalità per bambini e adulti presso enti e scuole. Nel 2020 dà vita a Tumpa, un progetto digitale, didattico ed editoriale rivolto a famiglie e operatori dell’infanzia. Info. L’Accademia ha sede a Caserta alla via Caduti sul Lavoro 110 – 0823/325824 e a San Nicola la Strada alla via Napoli 8 – 0823/422193.

About author

You might also like

Cultura

Napoli Teatro Festival Italia. Sfida vinta! Diecimila spettatori

Si chiude con successo la tredicesima edizione del Napoli Teatro Festival Italia, diretta da Ruggero Cappuccio, realizzata con il forte sostegno della Regione Campania e organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival. Sono circa 10.000 gli spettatori che

Primo piano

Reggia di Caserta, c’è l’avviso per iniziative di valorizzazione

La cultura si costruisce insieme. Pubblicato l’avviso per essere protagonisti delle attività di valorizzazione della Reggia di Caserta del primo quadrimestre del 2021. Prosegue l’impegno dell’Istituto museale nel fare rete con

Food

Il Casatié di Petrone, tradizione atellana a tavola per Pasqua

Alessadra D’alessandro – Mancano pochi giorni all’arrivo della Pasqua e, come da tradizione atellana, il protagonista della tavola durante questa festività è sicuramente il casatiello. Un rustico pieno di salumi