Aeronautica, a Caserta il quarto Raduno Nazionale Specialisti

Aeronautica, a Caserta il quarto Raduno Nazionale Specialisti

-Il Comandante della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare, Colonnello Francesco Sassara, oggi 27 settembre ha presentato, nella Sala della Giunta Comunale di Caserta, alla presenza del Sindaco l’Avv. Carlo Marino e dei membri della municipalità, il programma degli eventi che sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre si svolgeranno in occasione del 75° anniversario della costituzione della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare e 4° Raduno Nazionale Specialisti dell’AM a cui parteciperanno anche i Vertici della Forza Armata.

Ricco il programma degli eventi che, proprio nell’anno in cui l’Aeronautica Militare celebra i suoi primi cento anni di storia, hanno lo scopo di rinsaldare il legame di appartenenza tra la Forza Armata e la città di Caserta che ospita l’Arma Azzurra dal 1926, prima con la Regia Accademia Aeronautica e, dal 1948, con la Scuola Specialisti.

Sabato 30 settembre, al termine della cerimonia militare, i cancelli della Scuola Specialisti dell’AM si apriranno alla cittadinanza per un Open Day fino alle ore 17:30, nell’ambito del quale i visitatori potranno osservare le infrastrutture didattiche e formative, i velivoli in mostra statica, il simulatore di volo, una mostra storico fotografica e una mostra di aeromodellismo. Si potranno ammirare, inoltre, l’esposizione “IV Dominio – alla conquista dello Spazio”, rassegna di Arte Contemporanea degli artisti Claudia Mazzitelli e Alfredo Avagliano, altre esposizioni a cura della sezione di Caserta dell’Associazione Arma Aeronautica, uno stand con “mock-up”, una linea volo di aeromodelli, droni, radioamatori, speleologi, mezzi della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile. Per l’occasione sarà visionabile anche il modello in scala del velivolo Fiat G-12, denominato “aula volante” perché veniva utilizzato per i voli di prova a carattere didattico e per la familiarizzazione degli allievi con le attività operative di bordo negli anni 60, presso l’aeroporto di Capua (CE) che ospitava alcune strutture della Scuola. Grazie ad una collaborazione con Poste Italiane sarà emesso anche uno speciale annullo postale filatelico che potrà essere acquistato presso lo stand di Poste Italiane appositamente allestito per gli eventi. A conclusione della giornata di sabato 30 settembre, in serata, la Fanfara del Comando delle Scuole Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea, terrà un concerto aperto alla cittadinanza presso la sala Auditorium della Scuola Specialisti dell’AM, a cui prenderanno parte anche Autorità militari, civili e religiose locali.

Domenica 1° ottobre gli specialisti che avranno partecipato al 4° Raduno Nazionale, dopo la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti, sfileranno lungo Corso Trieste per raggiungere il Piazzale delle Bandiere della Scuola Specialisti dell’AM, dove si terrà la cerimonia di chiusura degli eventi. Anche domenica 1° ottobre la Scuola aprirà le porte al pubblico per un Open Day fino alle ore 15:00.

Come nel corso di altri eventi che l’Aeronautica Militare ha organizzato in occasione del suo Centenario, anche in occasione del 75° anniversario della Scuola Specialisti e 4° Raduno Nazionale degli Specialisti dell’AM sarà possibile aderire a “Un dono dal cielo per AIRC”, iniziativa benefica per la raccolta di donazioni volontarie che andranno a finanziare la fornitura di apparecchiature tecnologiche sempre più sofisticate e necessarie per la ricerca delle cure contro il cancro in dotazione all’Istituto di Oncologia Molecolare di Fondazione AIRC (IFOM).

La Scuola Specialisti, con sede a Caserta, è un Istituto militare di istruzione per le attività di formazione basica iniziale, formazione tecnica specialistica, addestramento, aggiornamento, specializzazione, qualificazione e riconversione del personale dell’Aeronautica Militare, delle Altre Forze Armate, Corpi Armati e non dello Stato, nonché di personale di Forze Armate estere. Dipende dal Comando delle Scuole/3^ Regione Aerea, con sede a Bari.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

Viva Marx, viva Freud. Sfida comica al Piccolo di Caserta

Al Piccolo Teatro Cts di via Louis Pasteur 6 a Caserta (zona Centurano) ritorna la formula del doppio spettacolo: per sabato 17 dicembre ore 21 è previsto Sigmund & Carlo

Primo piano

Prevenzione infortuni domestici, il corso all’Itis Giordani

-Il lavoro domestico può rivelarsi piuttosto insidioso; gli incidenti che si verificano all’interno della propria abitazione possono anche comportare una serie fratture e traumi gravi. Basti pensare alle conseguenze di

Comunicati

Halloween, al Centro Campania tre giornate da “brividi”

(Comunicato stampa) -Tre giorni da “brividi” con tantissime attività che porteranno leggende etradizioni della cultura messicana in Piazza Campania. Un tripudio di colori vivaci: teschi variopinti e scheletri sfileranno tra