Al Pan di Napoli le foto di Francesca Tilio, la vita è tutta rosa

Al Pan di Napoli le foto di Francesca Tilio, la vita è tutta rosa

Enzo Battarra

Cattura Tilio 1– L’arte spesso viene in soccorso al sociale, con una capacità di penetrazione e di coinvolgimento superiori rispetto ad altre forme di comunicazione. Lo sa bene Francesca Tilio che con il suo ciclo fotografico Pink Project sta sensibilizzando ovunque sull’importanza della prevenzione del tumore al seno.

La pross ima esposizione è per mercoledì 28 febbraio al Pan, il Palazzo delle Arti di Napoli in Via dei Mille. L’evento Pink Project sarà ospitato dalle ore 12 alle 19 con ingresso libero sia per la mostra che per l’incontro scientifico-divulgativo sulla prevenzione, diagnosi e terapia del tumore alla mammella. Durante l’evento, tutte le donne che vorranno sostenere la causa, potranno farsi fotografare con la parrucca rosa, presso un set fotografico appositamente allestito al Pan.

Cattura Tilio 2La poliedrica artista Francesca Tilio ha fatto della sua diretta esperienza uno spunto creativo e divulgativo . Il colore rosa prevale nella comunicazione dell’evento che, attraverso la parrucca utilizzata dalla fotografa jesina, rosa anch’essa, così come anche l’abito della sua mamma, diventa filo conduttore di performance ed installazioni, a testimoniare la guarigione ottenuta da lei stessa e da tutte le donne che ce l’hanno fatta.

L’evento è sostenuto dall’Azienda Ospedaliera Universitaria di Napoli e dal Rotary Club Campania. Sono previsti interventi di radiologi, chirurghi plastici, oncologi e senologi. Occorre ricordare e sottolineare che, grazie ai progressi della ricerca nell’ambito della prevenzione, dalla diagnosi precoce alla cura, ricevere oggi una diagnosi di tumore al seno, è oggi diverso rispetto a 25 anni fa, perchè la sopravvivenza a 5 anni, è aumentata fino all’85%.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9692 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

La Reggia come fabbrica di arte. Inaugurata Oltre Terrae Motus

(Maria Beatrice Crisci) – «Mi piacerebbe che la Reggia diventasse una fabbrica di arte. Mi piacerebbe invitare artisti che poi lavorassero anche qui dentro. Dunque, la Reggia non solo come

Cultura

#domenicalmuseo, atteso evento nel circuito Antica Capua

Luigi Fusco -Tanti gli appuntamenti al Circuito Archeologico dell’Antica Capua di Santa Maria Capua Vetere in occasione della prima #domenicalmuseo di agosto, l’iniziativa promossa dal Ministero della Cultura che consente

Primo piano

Legalità, al Villaggio dei Ragazzi incontro con Catello Maresca

(Comunicato stampa) -In vista della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che sarà celebrata il 21 marzo p.v., si è tenuto stamane, nella bella