Ambasciatori della cultura e del turismo, premio ai Nantiscia

Ambasciatori della cultura e del turismo, premio ai Nantiscia

Maria Beatrice Crisci

– “Per la particolarità della loro musica ed il successo di pubblico, il Governatore della Regione di Samarcanda, Turobjon Juraev ha conferito ai Nantiscia il riconoscimento del Certificate of honor“. La notizia è arrivata pochi giorni dopo il ritorno da Samarcanda del gruppo casertano da parte del Console onorario della Repubblica dell’Uzbekistan in Caserta per la Campania e il Molise, l’avvocato Vittorio Giorgi. Nella splendida cittadina situata sull’antica “Via della Seta”, dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, si è svolta dal 26 al 29 agosto scorso, l’undicesima edizione del Festival internazionale della musica etnica “SHARQ TARONALARI” (Melodie d’Oriente), organizzato dal Governo della Regione di Samarcanda col patrocinio dei Ministeri della Cultura e degli Affari Esteri dell’Uzbekistan. All’evento hanno partecipato gruppi musicali da 56 Paesi del mondo. La consegna del riconoscimento dovrebbe avvenire a fine settembre a Caserta nel corso di un convegno che il Consolato ha intenzione di organizzare a testimonianza dei sempre più consolidati rapporti di cooperazione tra la Campania e l’Uzbekistan. Nell’occasione sarà presente il  Consigliere dell’Ambasciata Uzbeka Kayumov.

Nantiscia_samarcanda

I Nantiscia sono stati, senza dubbio, “Ambasciatori della Cultura e del Turismo” di Caserta e della Campania in un Paese, definito la “Perla dell’Asia centrale”, che proprio nel 2017 celebra i 25 anni delle Relazioni Diplomatiche con l’Italia. Il gruppo composto da Annalisa Messina (voce), Ferdinando Ghidelli (chitarra e pedal steel), Peppe Vertaldi (batteria), Donato Tartaglione (contrabasso), Ubaldo Tartaglione (chitarra e mandolino), Pina Valentino (percussioni), Almerigo Pota (flicorno) e Luciano Pesce (tastiere) si è esibito nella meravigliosa Piazza Registan, e, nei giorni precedenti, in vari luoghi significativi della città, con brani “etnici” ispirati alla tradizione culturale della Campania ed arricchiti di elementi innovativi, conquistando il pubblico in tutte le occasioni.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9767 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Bioarcheologia a Pompei, visite anche ai laboratori di ricerca

Luigi Fusco – Un’occasione da non perdere per tutti i possessori dell’abbonamento MyPompeii Card. Fino al 28 ottobre, ogni martedì e giovedì, piccoli gruppi contingentati di visitatori potranno accedere ai

Primo piano

Giornata della legalità e dell’ambiente all’Istituto Salesiano

Claudio Sacco  – L’Istituto Salesiano di Caserta in festa oggi per la “giornata della legalità e dell’ambiente”. L’appuntamento è per le ore 18,30. L’ Istituto, invero, porta avanti già da

Primo piano

Aversa, il Carnevale di qualità si chiama Cimarosa

Maria Beatrice Crisci – Va su alti livelli la festa del Carnevale ad Aversa. Domenica 3 marzo alle 20,30 sarà il chiostro di Sant’Audeno a ospitare il Carnevale di Cimarosa.