AORN Caserta, si lavora celermente per l’ospedale modulare

AORN Caserta, si lavora celermente per l’ospedale modulare

Maria Beatrice Crisci – Sono iniziati celermente all’AORN Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta i lavori per la realizzazione dell’ospedale modulare, nel quale vi saranno ben 24 posti letto di terapia intensiva. Si sta preparando l’area a ricevere il prefabbricato, realizzando i sottoservizi. Per mercoledì è previsto il completamento della fase di allestimento, mentre venerdì dovrebbero arrivare i Tir con le strutture da montare.

Ricordiamo che nei giorni scorsi il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca aveva disposto l’istruttoria per la requisizione in uso dell’area individuata a Caserta. De Luca aveva sottolineato: «Si tratta di uno dei tasselli decisivi per il potenziamento dei posti letto di rianimazione nella nostra regione».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

La notte dell’antica Cales. BorghiDivini fa tappa a Calvi Risorta

(Comunicato stampa) -Nuove tappe e tante occasioni di divertimento con “Borghi DiVini. Un viaggio nella storia 5.0”, la rassegna enogastronomica organizzata da MF Progetti e finanziata dalla Regione Campania.Domenica 19

Primo piano

Benvenuti al Sud! Le madri di Capua e la terra del matriarcato

Luigi Fusco – Scriveva Paolo Rumiz, nel suo libro dedicato all’Appia, che una volta varcati gli antichi confini dello Stato Pontificio si entrava non soltanto in quello che un tempo

Cultura

Archeotreno Campania. Tutti a bordo verso Pompei e Paestum

Claudio Sacco – Un’occasione da non perdere quella di salire a bordo di un treno storico e raggiungere dal centro di Napoli i due Parchi Archeologici di Pompei e Paestum, patrimonio