AstraDay dell’11 maggio, sold out la giornata delle vaccinazioni

AstraDay dell’11 maggio, sold out la giornata delle vaccinazioni

Claudio Sacco

– La campagna vaccinale in AstraDay si è conclusa con successo esaurendo tutti gli slot disponibili in agenda. Lo fa sapere l’Asl di Caserta. Si attendono ora nuove disposizioni per eventuali ulteriori campagne di adesioni. L’ultima prenotazione è avvenuta alle ore 03:30:22 di sabato 8 maggio. La piattaforma è stata presa letteralmente d’assalto e questo ha mandato in tilt il sistema, come del resto era prevedibile. Fortunatamente poi la situazione si è normalizzata. L’Astra day di 24 ore è in programma per martedì a partire dalle 6 del mattino e riguarderà le persone maggiorenni residenti nel territorio dell’Asl di Caserta. L’accesso non era libero come qualche giorno fa a Marcianise ma bisognava registrarsi dalla mezzanotte tra venerdì 7 e sabato 8 maggio. 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Pista libera, volontari al lavoro. Piccoli Boys crescono

(Redazione) – “Pulizia fatta!”. Così è intervenuto con un post su Facebook Rosario Rondinone, il patron del Bar Boys di Caserta. È stato lui che, insieme con un gruppo di

Attualità

Reggia off limits a Capodanno, Caserta non risponde a Vienna

Claudio Sacco – Vienna chiama Caserta, ma Caserta non risponde. Non può. Il decreto Franceschini del 2016 sull’apertura dei musei e dei luoghi culturali statali non permette di aprire la

Arte

Sparaco, il genio della civitas. La targa in sua memoria

(Beatrice Crisci) – “Andrea Sparaco era un genio dell’arte, era un genio dell’amicizia e deve diventare un grande genio della civitas”. Con queste parole il vescovo emerito Raffaele Nogaro ha

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply