Aziende aperte. Kilesa, il vero artigianato Made in Italy

Aziende aperte. Kilesa, il vero artigianato Made in Italy

Maria Beatrice Crisci -L’azienda Kilesa realizza borse e accessori moda di elevata qualità, oggi eccellenza del territorio campano, sostenendo sempre il valore aggiunto dell’Hand Made in Italy. In occasione della celebrazione della Giornata del Made in Italy in collaborazione con l’azienda Angela srl, altra eccellenza manifatturiera del territorio napoletano, promuove un evento al fine di mostrare ai giovani studenti come si realizzano manufatti di elevata qualità e come possono essere verificati e tracciati attraverso i sistemi innovativi NFC “Passaporto Digitale “. L’evento “Aziende Aperte” si terrà mercoledì 17 aprile presso Angela Srl (in località Sepano, zona PIP 26/27, Frattamaggiore) dalle ore 15 alle 17. Lo scopo è stimolare e ancor più rafforzare l’interesse di giovani studenti che si affacciano al mondo del lavoro e dell’artigianato della moda, promuovendo il Made in Italy e l’artigianato campano, al fine di accompagnarli nell’inserimento al mondo del lavoro. All’evento, che ospiterà gli studenti di istituti superiori e universitari, interverranno Nicola Marco Fabozzi, dirigente MIMIT Ispettorato Territoriale – Casa del Made in Italy Campania, Bianca Imbembo, CEO di Kilesa e consigliera sezione Moda Unione Industriale Napoli, Angela Capezzuto, CEO di Angela srl, Federica De Pascale, presidente giovani imprenditori Assocalzaturifici, Roberto Liberti,presidente corso di laurea in Design per la Moda del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale dell’Università Vanvitelli, e Giuseppe Perna, responsabile Sportello Impresa – Casa del Made in Italy Campania.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9694 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Una settimana da raccontare, baby ciceroni per le Giornate Fai

Maria Beatrice Crisci – Da lunedì 8 a sabato 13 marzo tornano le Giornate Fai, il grande evento nazionale dedicato al mondo della scuola in edizione totalmente digitale ed anche

Primo piano

Bilanci approvati, prima assemblea postcovid all’Ordine Medici

Maria Beatrice Crisci -All’Ordine dei Medici di Caserta primo incontro in presenza dopo il periodo di lockdown. L’occasione è stata l’assemblea ordinaria degli iscritti conclusasi con l’approvazione all’unanimità dei bilanci.

Primo piano

La Maschera dall’Atellana alla Commedia dell’Arte, la mostra

–«La Maschera dall’Atellana alla Commedia dell’Arte attraverso le creazioni di Pierangelo e Robin Summa». E’ il titolo della mostra di maschere in cuoio che si inaugura a Sant’Arpino domenica prossima 24 settembre