Biblioteca Diocesana Caserta, il nuovo libro di Anna Grimaldi

Biblioteca Diocesana Caserta, il nuovo libro di Anna Grimaldi

-È in programma per venerdì 7 ottobre, alle ore 17, la presentazione a Caserta del nuovo libro di Anna Grimaldi “La chiesa di San Giovanni Evangelista. Un inedito ciclo di affreschi del Trecento ad Aversa”. L’evento sarà ospitato nell’Aula Magna della Biblioteca Diocesana. Ad aprire i lavori i saluti del vescovo di Caserta Pietro Lagnese, del sindaco Carlo Marino e dell’assessore alla cultura Enzo Battarra.

Con l’autrice interverranno Antonio Milone, professore di Storia dell’arte medievale all’Università degli Studi di Napoli Federico II, Anna Maria Romano, direttrice di Castel Sant’Elmo e del Museo del Novecento a Napoli, e l’architetto Raffaele Cutillo. L’evento sarà moderato dalla giornalista Nadia Verdile. Anna Grimaldi, già dottore di ricerca e professore a contratto di Storia dell’arte moderna presso l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, è storica dell’arte ed esperta della produzione pittorica di ambito napoletano tra Sei e Settecento. Con questo lavoro la professoressa Grimaldi rende nota la scoperta di un interessante ciclo di affreschi del Trecento, rinvenuto solo di recente ad Aversa nella chiesa di San Giovanni Evangelista.

Intervistata sul suo libro, l’autrice ha affermato: «Questo volume propone all’attenzione dei lettori, anche non specialisti, l’analisi di un ciclo pittorico inedito che, per qualità e iconografia, merita di essere considerato nell’ambito nella storia dell’arte medievale del Mezzogiorno; la ricerca fornisce inoltre l’opportunità di ricontestualizzare la storia della chiesa nel tessuto urbano di appartenenza, ricco di monasteri, chiese e palazzi, espressione straordinaria di quell’intreccio millenario tra avvenimenti politici e religiosi, interventi architettonici e sviluppi urbani».

About author

You might also like

Comunicati

C’è la danza al Comunale, la libertà secondo Omniarte Caserta

OmniarteCaserta, centro artistico e culturale, sabato 26 giugno alle 20, presenta lo spettacolo di danza “La libertà non è uno spazio libero”, presso il Teatro Comunale di Caserta “Costantino Parravano”.In

Primo piano

Psicologi, dalla Regione 1 milione di euro per famiglie con minori

-Uno stanziamento di un ulteriore milione di euro dalla Regione Campania per proseguire le attività previste dal protocollo d’intesa siglato con l’Ordine degli Psicologi della Campania, che prevede interventi di

Editoriale

Mettilo in agenda! Eventi del week end a Caserta e non solo

Emanuele Ventriglia -Non sai cosa fare in questo fine settimana? Ecco i principali eventi che si svolgeranno in tutta la provincia di Caserta nei giorni 9,10 e 11 dicembre.  Venerdì