Borsa di studio Alessandro Petteruti, assegnata a Danilo Vinci

Borsa di studio Alessandro Petteruti, assegnata a Danilo Vinci

-Alla sua seconda edizione la Borsa di studio, intitolata ad Alessandro Petteruti e assegnata con rigorosa procedura concorsuale a un medico specializzando iscritto all’Ordine di Caserta, sarà consegnata mercoledì 14 dicembre nei locali del Vovo Pacomio di Caserta al valente professionista Danilo Vinci. L’Associazione “Alessandro Petteruti” di Caserta è nata per iniziativa di amici e colleghi del giovane Alessandro, chirurgo ortopedico, tragicamente scomparso in un incidente stradale nel 2018, desiderosi di testimoniare profondo affetto e condivisione del percorso di vita e professione, che lo aveva portato prima in Francia nell’ospedale St. Luc-St. Michel di Lione, poi a Bergamo nella nota clinica HUMANITAS Gavazzeni. Alessandro, ricordato da quanti lo hanno conosciuto come “il medico del sorriso” ha lasciato segni indelebili del suo passaggio: a Lione una sala operatoria dell’Ospedale St. Michel è stata a lui intitolata; a Bergamo la clinica HUMANITAS ha istituito una borsa di studio che ne porta il nome; a Caserta il Liceo Manzoni ha intitolato ad Alessandro Petteruti il percorso formativo di “Biologia con curvatura biomedica”. L’Associazione “Alessandro Petteruti”, il cui obiettivo sociale  è sostenere il percorso formativo di giovani specializzandi nelle diverse discipline di Medicina e Chirurgia, prosegue con la sua Borsa di studio la propria missione, forte del sostegno convinto dell’Ordine dei medici di Caserta. La mission è fondere principi e contenuti etici della valorizzazione dei buoni esempi con quelli pratici del sostegno a chi mostra di saperli seguire, non solo con il pur importante sostegno economico ma anche con l’accompagnamento che valenti componenti dell’Associazione offrono, per contribuire alla formazione e alla promozione nel mondo del lavoro di quelli che, di anno in anno, saranno prescelti per l’assegnazione della Borsa. Impegno professionale, civile, umano, quest’ultimo essenziale per chi dedica la propria vita alla cura del prossimo, trovano così, da Caserta un luminoso percorso di promozione, nel nome di Alessandro Petteruti, che di essi fece il proprio vessillo.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

You might also like

Attualità

Orientamento, al Liceo Manzoni pronto il terzo step

Claudio Sacco  – L’orientamento del Liceo Manzoni di Caserta, diretto dalla dirigente scolastica Adele Vairo, continua. Dopo la grande ed entusiastica partecipazione ai primi due appuntamenti dei laboratori di Orientamento, il

Food

Sfogliata Santa Rosa, una dolcezza della Costiera Amalfitana

Claudio Sacco -Non tutti sanno che la famosa sfogliata Santa Rosa fu inventata nel ‘600 nell’omonimo convento di Conca dei Marini, in provincia di Salerno. Così mentre a Napoli si

Primo piano

Giornata mondiale per la lotta al tumore al pancreas

(Redazione) – “Il 17 novembre contribuisci anche tu a fare luce sul cancro al pancreas”. In tutto il mondo, nella giornata dedicata alla sensibilizzazione su questo particolare tipo di tumore,