Buonarroti, l’istituto tecnico celebra i primi sessanta anni

Buonarroti, l’istituto tecnico celebra i primi sessanta anni

(Comunicato stampa) -A Caserta, venerdì 6 ottobre 2023, dalle ore 18.30 alle ore 19.30, nel Museo Michelangelo, con sede nell’Istituto Tecnico “Buonarroti” si terrà un evento per celebrare il 60° anniversario dell’Istituzione dell’ITG “Buonarroti”.

Infatti, il 1 ottobre 1963 il Buonarroti divenne autonomo per distacco dall’ITCG “Terra di Lavoro”. Incredibilmente, l’atto ufficiale fu pubblicato nel 1965 ma l’effettiva attività didattica e amministrativa iniziarono proprio 60 anni fa.

Per la dirigente scolastica Vittoria De Lucia: «L’evento è pensato per condividere con la città la memoria di colleghi e studenti che hanno lavorato nel Buonarroti. Io con orgoglio porto avanti le attività per raccogliere e superare le sfide presenti e future così da garantire la formazione di giovani capaci di raggiungere in pieno successo umano, lavorativo e sociale, come nel passato».

In occasione della ricorrenza, ecco i primi due momenti pensati per condividere la celebrazione col territorio e con la comunità scolastica.

Venerdì 6 ottobre 2023, dalle ore 18 si terrà l’incontro: Buonarroti: 60 anni di talenti dal passato al futuro. Una piccola selezione di studenti del Buonarroti di 10, 20, 30 e più anni fa, che si sono distinti in diversi campi delle professioni e delle arti, si racconteranno e ci racconteranno il “loro” Buonarroti. Interverranno: Luigi Cafiero architetto, Giuseppe Cristiano disegnatore e creativo, Amalia Gioia funzionario architetto Soprintendenza ABAP Caserta e Benevento, Tiziana Petrillo ingegnere, Giuseppe Zizzari generale Esercito italiano. Saranno presenti anche altri studenti e docenti del passato che condivideranno brevemente coi presenti i loro ricordi, che attraversano e ricostruiscono 60 anni di vita della città di Caserta.

A fine dell’incontro nello spazio mostre del Museo Michelangelo, sarà inaugurata la mostra fotografica Buonarroti 60 anni di ricordi /Donne e uomini del Buonarroti nelle fotografie del loro tempo, curata dal Museo Michelangelo. Di particolare interesse sono le fotografia dei rilievi dei monumenti del territorio realizzate da studenti e docenti negli anni 1968 – 1973 circa. La mostra resterà visitabile gratuitamente negli orari di apertura del Museo fino al 6 gennaio 2024.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9689 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Fake news e intelligenza artificiale, focus a Scienze Politiche

(Comunicato stampa) -Sarà ospitata dal dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, la quarta ed ultima tappa degli Stati Generali delle Comunicazioni, indetti nei mesi scorsi

Primo piano

Tifatini Art Festival, a Pozzovetere il cinema si fa in piazza

Emanuele Ventriglia -Nell’affascinante borgo di Pozzovetere continua la rassegna cinematografica Tifatini Cinema. L’iniziativa, giunta alla 23esima edizione, è dell’associazione culturale Tifatini Art Festival, di cui è presidente Gennaro Viola. Creata