Capodrise. Prova d’attore va in scena al Palazzo delle Arti

Capodrise. Prova d’attore va in scena al Palazzo delle Arti

Pietro Battarra

– Il Palazzo delle Arti di Capodrise diventa palcoscenico per il progetto AttivaMente. L’appuntamento è per giovedì 12 luglio alle ore 20. Il Comune, attraverso l’Assessorato alle politiche sociali e tutte le associazioni partner, promuovono una serata di presentazione di tutti i laboratori che fanno parte del progetto. Saranno nell’occasione esposti lavori di robotica realizzati direttamente dai giovani dell’Itis Ferraris-Buccini. Nella stessa serata, poi, sarà messa in scena dalla Compagnia della Città &Fabbrica Wojtyla la commedia comica scritta da Patrizio Ranieri Ciu dal titolo “Prova d’attore”. «AttivaMente – dichiara il sindaco Angelo Crescente – si muove in due direzioni: quella artistica e scientifica. E mira Palazzo delle arti- capodrisesoprattutto a promuovere attività innovative e stimolanti che aiutino i giovani  nel conseguimento delle proprie capacità». «Si tratta di un’opportunità – aggiunge l’assessore Giusy Pero – per tutti i giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni, prioritariamente NEET, di avvicinarsi al mondo del lavoro attraverso attività di esperienza pratica. Una serata all’insegna del divertimento e della conoscenza in cui sarà possibile anche presentare domanda di partecipazione al progetto».

Va ricordato che Il finanziamento, per la realizzazione dei percorsi formativi, sarà erogato dalla Regione Campania grazie ai Fondi messi a disposizione dalla Comunità Europea nell’ambito del Por Fse Campania 2014/2020 Benessere giovani- organizziamoci. 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9773 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

G7 alla Reggia nel 1994, quel nove luglio passato alla storia

Maria Beatrice Crisci – Era il 9 luglio 1994. Esattamente ventisei anni fa. I grandi del mondo riunito nella Reggia di Caserta per il G7. Palazzo Reale scelto come location

Primo piano

Stravizi a Ferragosto? Marcellino Monda: “Sì frutta e verdura”

Maria Beatrice Crisci -«Ferragosto, tanti stravizi! Adesso due porzioni di verdura e frutta possono costituire un pasto leggero per compensare l’eccesso calorico dei giorni appena trascorsi. Naturalmente senza trascurare l’importanza dell’attività

Cultura

Spazio Corrosivo, parole di pietra narrate intorno al braciere

Pietro Battarra – La bella stagione sembra ormai prendere il sopravvento sui ricordi dell’inverno. Ma c’è ancora tempo per una “lettura intorno al braciere”, il ciclo di incontri promosso dallo