Ciak si gira l’Amica Geniale, a Caserta dall’1 al 3 marzo

Ciak si gira l’Amica Geniale, a Caserta dall’1 al 3 marzo

Redazione

-Dall’1 al 3 marzo il cuore di Caserta sarà set cinematografico per le riprese dell’Amica Geniale. La presenza della troupe in città ha comportato modifiche temporanee della segnaletica stradale. Ed ecco quali nel dettaglio. Il 1° Marzo dalle ore 14 alle ore 22: divieto di sosta con rimozione in via C. Battisti, dal civ. 1 a P.zza Gen. Amico, ad eccezione dei veicoli necessari alle riprese e del posto riservato ai veicoli a servizio delle persone diversamente abili antistante la farmacia. Il 2 Marzo dalle ore 7 alle ore 17: divieto di sosta sul lato destro dell’attuale direttrice di marcia del tratto di Corso Trieste compreso tra via Gasparri e Piazza Dante con sospensione della circolazione limitata a brevi periodi temporali e secondo le esigenze di riprese. Sul sito www.comune.caserta.it si può consultare l’Ordinanza n. 85 del 25/02/2023

In un post sul suo profilo instagram il sindaco Carlo Marino scrive: «Caserta è da ben quattro anni Set cinematografico dell’amatissima serie tv “L’Amica Geniale” tratta dai romanzi di Elena Ferrante, che ha spopolato in Italia e all’estero. La nostra città si è resa protagonista di uno dei più grandi successi cinematografici del nostro tempo e questo è stato possibile grazie alla sinergia tra Istituzioni locali e casa di produzione, attraverso un lungo percorso organizzativo che ci ha visti emergere quale migliore realtà per accogliere una troupe cinematografica di livello internazionale».

E aggiunge: «Caserta è uno dei set più grandi d’Europa: un’area di sei ettari dove sorgeva la fabbrica abbandonata nell’area ex Ucar. Partiremo da questo, per creare molto altro perché quello che sta succedendo a Caserta in questi anni e che sta per accadere nuovamente in questi giorni è solo l’inizio di un processo di valorizzazione culturale e artistica da una parte ed economica dall’altra. La macchina organizzativa di un progetto maestoso come quello de “L’Amica Geniale” ha creato indotto per i nostri commercianti, per albergatori e ristoratori e la nostra città è stata protagonista di approfondimenti su riviste e giornali a livello internazionale».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9646 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

#domenicalmuseo il 3 luglio. Anfiteatro e museo antica Capua

Luigi Fusco -Continua la campagna promozionale in favore del Circuito Archeologico di Santa Maria Capua Vetere.In vista della prima domenica gratuita di luglio, ricadente giorno 3, l’Anfiteatro Campano e il

Attualità

Violenza su operatori sanitari. Bottiglieri: c’è ora uno spiraglio

Maria Beatrice Crisci La Presidente dell’Ordine dei Medici di Caserta Maria Erminia Bottiglieri commenta l’approvazione da parte della Camera del Ddl sulla violenza agli operatori sanitari. Queste le sue parole:

Comunicati

Reggia. Convention panettoni, presente il Villaggio dei Ragazzi

“La Formazione continua, per i futuri attori della cucina di qualità, è fondamentale in vista dell’ingresso nel mondo del lavoro e in tal senso l’Alberghiero “Villaggio dei Ragazzi” fornisce ai propri studenti la giusta professionalità”. Questa