Covid-19, all’Ospedale di Caserta info telefoniche ai familiari

Covid-19, all’Ospedale di Caserta info telefoniche ai familiari

Claudio Sacco – L’umanizzazione delle cure in ospedale passa anche attraverso l’informazione ai familiari dei pazienti ricoverati. In particolare, tale esigenza si acuisce in questi giorni nei reparti destinati ai degenti affetti da Covid-19, per le legittime e rigorose norme di protezione e di tutela nell’accesso alle strutture di ricovero.

È stata iniziativa del Commissario Straordinario dell’AORN di Caserta avvocato Carmine Mariano adottare già da alcuni giorni misure organizzative straordinarie per garantire l’informazione telefonica ai familiari dei pazienti ricoverati nei reparti Covid-19. Le strutture di degenza dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “Sant’Anna e San Sebastiano” interessate sono Terapia Intensiva, Pneumologia, Malattie Infettive e Unità Osservazionale.

Si sta quindi procedendo, una volta al giorno, con l’emissione di un bollettino riportante lo stato di salute dei pazienti ricoverati, raccolto da un sanitario che si fa cura di informare i familiari telefonicamente nella prima fascia oraria pomeridiana.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8264 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Settembre al Borgo star, Enrico Ruggeri canterà la sua storia

Claudio Sacco -Alla 48esima edizione di Settembre al Borgo, festival diretto da Enzo Avitabile, grande attesa per il concerto di Enrico Ruggeri (già sold out). Appuntamento venerdì 4 settembre alle

Primo piano 0 Comments

I Terconauti? Sono in Biblioteca con storie di fratelli speciali

– Lettura, accoglienza e inclusione. Queste le tre parole che meglio descrivono la presentazione in live streaming del libro “Mia sorella mi rompe le balle: storia di un autismo normale” (Mondadori Editore),

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply