Diritti umani. Zinzi: Inaccettabile la situazione di carenza idrica al carcere di Santa Maria Capua Vetere

Diritti umani. Zinzi: Inaccettabile la situazione di carenza idrica al carcere di Santa Maria Capua Vetere

“Le problematiche avvertite al carcere di Santa Maria Capua Vetere rappresentano una grave violazione dei diritti umani ed espongono detenuti e guardie penitenziarie a concreti rischi per la salute. Ogni anno in estate la carenza idrica determina disagi inimmaginabili che si ripresenteranno, con drammatica puntualità, tra pochi mesi”. Così il consigliere regionale di Forza Italia, Gianpiero Zinzi, intervenuto nel corso della conferenza stampa organizzata dal Forum Nazionale dei Giovani, presso il Consiglio regionale della Campania, per presentare il report ‘Diritti umani e dei detenuti’. Zinzi ha annunciato la presentazione di un’interrogazione rivolta al presidente del Consiglio, Rosa D’Amelio, e al presidente della Giunta, Vincenzo De Luca, per sollecitare tutte le iniziative necessarie a “risolvere il problema della realizzazione dell’allaccio alla rete idrica comunale dell’impianto attinente la casa circondariale”.  “Nel mese di luglio questa fu la mia priorità, presentai con altri colleghi un ordine del giorno in Consiglio che fu approvato all’unanimità. A distanza di mesi la mia attenzione sull’argomento è ancora alta e, forte dell’appoggio ricevuto oggi dalla Garante dei Detenuti, solleciterò la Giunta ad intervenire attraverso il finanziamento dell’opera. Non intendiamo assistere ad una nuova emergenza”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8724 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Salute 0 Comments

La dermatologia in piazza a Caserta, nel segno del rinoceronte

Maria Beatrice Crisci – La dermatologia casertana è scesa in piazza, nel salotto buono della città per una mattinata dedicata alla prevenzione. L’iniziativa, in piazza Margherita, ha rappresentato il secondo appuntamento delle

Primo piano 0 Comments

Coscienza europea dei cittadini, prima tappa tra letture e arte

Maria Beatrice Crisci -Gli studenti dell’Isiss Righi Nervi Solimena protagonisti della prima tappa del progetto «La coscienza europea dei cittadini». L’evento, particolarmente sentito e coinvolgente, si è tenuto mercoledì mattina

Primo piano 0 Comments

Katia Ricciarelli in distilleria! Spettacoli estivi in casa Petrone

Alessandra D’alessandro – “Quattro notti di mezza estate” è il titolo della rassegna teatrale sotto le stelle promossa dalla distilleria Petrone in collaborazione con il cinema teatro Ariston. L’evento è

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply