Epifania in Pediatria. Il dono della Protezione Civile di Caserta

Epifania in Pediatria. Il dono della Protezione Civile di Caserta

Maria Beatrice Crisci – Epifania in Pediatria. Il dono della protezione Civile di Caserta ai piccoli degenti👉

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9566 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, piĂą che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualitĂ  di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico CittĂ  di Salerno.

You might also like

Primo piano

Regione, 155 borse di studio alle vittime innocenti di camorra

Claudio Sacco -Con il Fondo Regionale delle legge per il sostegno scolastico e formativo a favore delle “vittime innocenti di camorra, dei reati intenzionali violenti e dei loro familiari”, proposta dai consiglieri

AttualitĂ 

Quattro anni senza Fausto, art tribute di Donzelli per Mesolella

– Martedì 30 marzo alle 16 sarĂ  installata sul corso Trieste di Caserta una targa artistica commemorativa ai piedi dell’albero dedicato a Fausto Mesolella, il compianto chitarrista, compositore e arrangiatore

Cultura

Pompeii Artebus, riparte il servizio navetta per i visitatori

Luigi Fusco Riparte il Pompeii Artebus, il servizio navetta pensato per i visitatori del Parco Archeologico di Pompei destinato a rendere piĂą agevole il collegamento con gli altri siti archeologici