Erasmus+, il Manzoni si aggiudica due importanti progetti

Erasmus+, il Manzoni si aggiudica due importanti progetti

-Le graduatorie stilate dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire parlano chiaro: il Liceo “Manzoni” di Caserta, guidato dal D.S. Adele Vairo, è riuscito a guadagnarsi le prime posizioni, con l’approvazione di due importanti progetti Eramus+.

L’Azione Erasmus+ KA220 si configura come un partenariato di cooperazione, che vedrà il Liceo “Manzoni” collaborare con numerose istituzioni scolastiche estere, quali il Colegio Santo Domingo Savio (Úbeda, Spagna), il St. Jeanne Antide College (Gudja, Malta), la Immaculate Conception School (Tarxien, Malta) ed l’Angol Két Tanítási Nyelvü Általános Iskola és Gimnázium (Budapest, Ungheria). Il progetto – il cui titolo è Becoming European citizens through an Erasmus+ Web Radio – si propone di dar vita ad una Web radio condivisa dalle summenzionate scuole, al fine di alimentare negli studenti il senso di appartenenza alla Comunità Europea, offrendo loro anche la possibilità di conoscere la lingua e le tradizioni dei Paesi partecipanti. Nel corso di questa Azione Erasmus+, che è cominciata il 17 settembre 2022 ed avrà la durata di 28 mesi, il Liceo “Manzoni” avrà la possibilità di condividere con le altre scuole partecipanti la già pluriennale esperienza di Radio Manzoni International.

L’Azione Erasmus+ KA122 – un Progetto di Mobilità di breve durata, specifico per il settore dell’Istruzione scolastica – vedrà come protagonisti sia docenti del liceo “Manzoni”, che avranno la possibilità di seguire formazioni di alto livello in diverse sedi in Europa, sia gli studenti, che potranno svolgere un periodo di studio presso un’altra scuola europea. Il progetto, della durata complessiva di 18 mesi, mira, fra l’altro, a migliorare la didattica delle STEAM (scienze, tecnologia, ingegneria, arte e matematica), potenziando l’utilizzo di metodologie didattiche che mirino a favorire lo sviluppo delle competenze del discente, ponendolo al centro del processo di apprendimento. Esso si configura, inoltre, come un importante momento formativo e di crescita per gli allievi manzoniani, che, confrontandosi con dimensioni educative ‘altre’, acquisiranno ulteriori strumenti per diventare cittadini consapevoli. Tutte le attività svolte – coordinate dalla Referente del Progetto, la Prof.ssa Teresita Gravina, e dal Team Erasmus+ – saranno rese disponibili, nell’ottica della condivisione delle best practice di valore, sul sito web dell’Istituto, nonché attraverso eventi creati ad hoc. Senza dubbio, una big challenge progettuale e formativa. Ma il Liceo “Manzoni” è pronto a partire verso nuovi orizzonti!

👩‍💻Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

Capua, la tradizionale celebrazione liturgica dedicata a San Biagio

Luigi Fusco – Si è rinnovata a Capua la tradizionale celebrazione liturgica dedicata a San Biagio. Come da consuetudine, nel giorno del suo dies natalis che cade il 3 febbraio,

Primo piano

Officina Teatro, ripartono i laboratori all’ombra del Belvedere

-Dopo il fermo imposto dalle norme sull’emergenza sanitaria, riparte l’attività teatrale dei piccoli e medi spazi, i più penalizzati dalle restrizioni. A San Leucio, a pochi passi dal celebre Belvedere,

Attualità

100 anni dell’Arma Azzurra. Congresso alla Scuola Specialisti

Maria Beatrice Crisci -Cento anni dell’Aeronautica Militare: storia, formazione specialistica e nuove tecnologie nella Manutenzione degli Aeromobili. Questo il tema dell’importante Congresso in programma domani mercoledì 28 giugno a Caserta