ExtraCuoca2022, la chef Sapienza vince per la sezione dolci

ExtraCuoca2022, la chef Sapienza vince per la sezione dolci

Maria Beatrice Crisci

-La chef casertana Federica Sapienza si è classificata al primo posto nella “sezione dolci” del Concorso Nazionale ExtraCuoca, seconda edizione, promosso dall’Associazione Donne dell’olio e dal Premio nazionale Ercole Olivario in collaborazione con la Camera di Commercio dell’Umbria. Federica si è aggiudicata il premio con la ricetta “Ravece, annurca e conciato: viaggio tra i sapori antichi” per la quale ha utilizzato l’olio Frantoio San Comaio Hirpinia Bio Dop Irpinia Colline dell’Ufita. Otto le professioniste della ristorazione premiate a Perugia per le quattro categorie in gara. Questa la descrizione che Lady chef ha fatto per la sua ricetta: «L’Hirpinia bio dop è un olio fruttato medio-intenso con un giusto equilibrio tra amaro e piccante le cui note persistenti quanto armoniche mi hanno stimolato ad abbinamenti particolari. E’ ottenuto da olive di varietà Ravece ed Ogliarola Avellinese, coltivate solo in Irpina. Ho quindi voluto percorrere un goloso viaggio tra i prodotti campani e sposare quest’olio e la nocciola irpina con la Mela Annurca Campana igp ed il Conciato romano, due grandi prodotti della mia Terra Felix – così era definito dai Romani il mio territorio – ma anche con il Falernum ed il Miele prodotto nel bosco che era dei Borbone, dietro casa mia. Un viaggio in due territori che hanno radici antiche e grandi prodotti della terra e del lavoro che mi ha portato ad impegnarmi nella creazione di un dessert, secondo il concetto del galateo per cui il dessert racchiude tutte le portate finali del pasto: formaggi, dolce e frutta. Il dessert è volutamente monocromatico, nei suoi chiaro\scuri, per esaltare il colore verde-giallo dell’olio e ricordare il dorato della luce autunnale, tempo di raccolta, di mele e di tramonti».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8825 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Food

Caserta, la tre giorni di Gusto Italiano all’ombra della Reggia

Maria Beatrice Crisci  – La Reggia di Caserta farà da sfondo a Gusto Italiano, l’evento dedicato alla promozione e alla valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche, agli artigiani e ai produttori di

Food

Caserta, al Prosit 1990 il pranzo è come un racconto di Natale

Enzo Battarra – Prosit! E si brinda anche a Caserta affinché il futuro sia migliore, le feste siano piacevoli, il nuovo anno ricco di benessere e di soddisfazioni. Pranzo di

Primo piano

Verso la Coscienza, il 25 novembre al Quartiere Militare

Luigi Fusco -Giovedì 25 novembre, alle 19.30, presso il Quartier Militare Borbonico di Casagiove in occasione della “Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne” si svolgerà la manifestazione Verso la