Festa della mamma, tante idee e reali per festeggiare

Festa della mamma, tante idee e reali per festeggiare

Alessandra D’alessandro – Domenica 12 maggio si celebra la Festa della Mamma, quale occasione più bella per celebrare le donne più importanti della nostra vita. In questa giornata è più importante che mai comunicare l’affetto, l’amore e la gratitudine per una figura famigliare tanto importante.

Fiori, poesie e tante coccole sono i doni preferiti delle mamme che amano trascorrere del tempo con i propri bambini ecco perché il WWF “Oasi Bosco di San Silvestro” ha organizzato una giornata interamente dedicata alle famiglie che vogliono festeggiare a stretto contatto con la natura.

“Quando la mamma non c’è” è il titolo dello spettacolo itinerante, che si terrà domenica alle ore 11 presso l’oasi, con laboratori creativi organizzato dalla compagnia teatrale La “Mansarda Teatro dell’Orco”. Roberta Sandias, direttrice della compagnia, spiega lo spettacolo: «Avete notato che nelle fiabe la figura della mamma è sempre assente? E perché? Semplice! Quando c’è la mamma ai bambini non può capitare nulla di male. Per fortuna però, ad aiutare i nostri piccoli arrivano eroi positivi come fate madrine o animali magici e tanti altri personaggi». Questa giornata, che in Italia cade la seconda domenica di maggio in concomitanza con la fioritura delle rose, deve essere festeggiata al meglio con regali perfetti per ogni mamma. I libri sono sicuramente un’ottima idea e la libreria indipendente “Che Storia” in Via Tanucci ne propone tanti. La titolare Cinzia Crisci sottolinea l’importanza di questa occasione: «Il mito della mamma perfetta pesa sulle spalle e sul cuore di molte donne, e nel giorno a loro dedicato forse un po’ di più… liberarcene non è facile ma non è nemmeno impossibile. In libreria Che Storia abbiamo pensato di arrivare soprattutto a quelle mamme che ogni giorno rincorrono con affanno quel traguardo. Stiamo cercando di sfatare quelle aspettative che, sulla spinta di stereotipi culturali trasmessi da generazione in generazione, affollano la mente e tendono a costruire il mito della mamma perfetta.

Lo facciamo come sempre attraverso gli albi illustrati per bambine e bambini che non sono solo un mezzo per imparare e conoscere rivolto ai più piccoli, ma sono anche un’ottima idea da donare alle mamme nella giornata dedicata proprio a loro amore assoluto». Continua poi: «Per noi è importante che arrivi il concetto della mamma, che sia una sola o siano due, che lavori in ufficio o faccia la maestra, che ti cresca dentro di sé o ti guardi crescere da fuori è, colei che ti coccola quando hai paura, ti tiene vicino al suo cuore e, sempre e comunque, ti fa vivere con lei. E soprattutto, i piccoli lettori impareranno che anche le mamme possono avere momenti di tempesta nei loro cuori, ma che l’amore è sempre lì per ricucire ogni piccola ferita». Per le mamme alle prese con ragazzi adolescenti regalare un momento di relax è sicuramente la scelta più giusta: un weekend spa in Umbria o Toscana, una fuga romantica in Italia o una card regalo per la mamma per un fine settima nelle location più amate sono solo alcune delle idee che propone l’agenzia viaggi “Sawadi viaggi” in Corso Triste. Per le mamme chic che amano essere glamour la “Boutique Nida” in via Mazzini consiglia borse di paglia e cappelli per l’arrivo della stagione estiva.

Per le mamme che amano i fiori anche quest’anno Ondaweb propone l’azalea della ricerca dell’Airc per un dono floreale. Infine, per le madri golose, Marco Merola Chef di Contemporanea, in corso Trieste propone “Mamì” una crostata alle fragole con crema alla vaniglia e al limone. Una rivisitazione della crostata della mamma in chiave moderna. Tante idee e consigli per questa ricorrenza speciale che invita e celebrare e sorprendere le madri.

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 305 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Spettacolo

Napoli Roots, il trio Pucci Grillo Castellano al Teatro Civico 14

Maria Beatrice Crisci -Al Teatro Civico 14 va in scena sabato 2 dicembre alle ore 20 «Napoli Roots» con Cristina Pucci – voce, Guglielmo Grillo – chitarra e Maurizio Castellano

Comunicati

Vaccinazioni per tutti i farmacisti, l’appello di Agifar Caserta

«Raggiunto l’obiettivo della scoperta del vaccino, le grandi aziende farmaceutiche, che quotidianamente continuano ad aumentare il proprio fatturato attraverso la dispensazione di medicinali da parte dei farmacisti, si sono impegnate

Arte

Biennale Belvedere. In mostra le opere donate dagli artisti

Luigi D’Ambra – Sarà inaugurata martedì 28 novembre alle ore 12 la mostra “Biennale Belvedere Opere Donate”. L’esposizione è allestita presso il salone Marketing PT del Complesso Monumentale Unesco del Belvedere