Settembre al Borgo 50, il direttore artistico Enzo Avitabile

Settembre al Borgo 50, il direttore artistico Enzo Avitabile

Maria Beatrice Crisci – Prende il via la 50esima edizione del Settembre al Borgo. Il direttore artistico Enzo Avitabile al microfono di Ondawebtv

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9773 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Il Salotto a Teatro ospita Tato Russo

(Redazione Cultura) – Tato Russo, attore ma anche regista e scrittore di teatro, sarà l’ospite del prossimo appuntamento de “Il Salotto a Teatro” ideato e condotto da Maria Beatrice Crisci.

Primo piano

La fisarmonica suona a Caserta. Sul palco c’è Pietro Adragna

(Luigi D’Ambra) – È un fisarmonicista italiano, concertista a livello internazionale, nominato campione del mondo di fisarmonica nel 2009 e nel 2011.  È Pietro Adragna classe 1988, siciliano. Ci sarà lui sul

Primo piano

“Le braci” al Comunale, Carpentieri racconta la sua passione

Maria Beatrice Crisci (ph Pino Attanasio) -«La cosa che va sottolineata è la passione. In questo momento in cui c’è molto disincanto la potenza della passione è importante. E per