Fondazione AdAstra, benessere e sviluppo alle stelle. A Capua

Fondazione AdAstra, benessere e sviluppo alle stelle. A Capua

Claudio Sacco

– Sarà la Tenuta San Domenico a Sant’Angelo in Formis a Capua a ospitare domani mercoledì 28 febbraio alle ore 18 la Convention di presentazione del Centro Studi AdAstra, costituito su iniziativa della Fondazione AdAstra. Nella nota si legge: «Il Centro Studi nasce con un “patto federativo” tra associazioni, persone e competenze per proporre iniziative a favore delle attività produttive, dell’occupazione, della cultura, della solidarietà e della coesione e del benessere sociale». Partecipano all’evento tutti gli aderenti alla rete del Centro Studi, rappresentanti delle forze sociali e imprenditoriali e delle Istituzioni. I lavori del convegno saranno moderati da Lorenzo Fiorito, giornalista e direttore della Fondazione AdAstra, e saranno aperti dalla relazione introduttiva di Luciano Lepre, presidente della Fondazione AdAstra e del nuovo Centro Studi, che illustrerà gli scopi, i progetti e le azioni da intraprendere. Seguono quattro sessioni su temi specifici in cui si confrontano i diversi settori affini. Sessione Sviluppo economico e attività produttive. Coordinatore della sessione: Francesco Saverio Coppola, Sergio Angrisano, Vincenzo Criscuoli, Mario Faralli, Carlo Sorvillo. Sessione Politiche sociali e benessere. Coordinatore della sessione: Lorenzo Latella, Anna Lo Presti, Pietro Romano. Sessione Territorio e ambiente. Coordinatore della sessione: Maurizio Biondi, Agostino Ferrante, Alessia Guarnaccia, Rossana Loventre. Sessione Cultura, formazione e istituzioni. Coordinatore della sessione: Maurizio Dello Iacono, Luigi Guarino, Giuseppe Longo, Raffaele Micillo. È previsto inoltre l’intervento di Elpidio Iorio, responsabile delle reti e dei rapporti con enti culturali, mentre le conclusioni saranno svolte da Luigi Guarino. Sono inoltre previsti interventi musicali dell’Orchestra “G. Martucci” del Liceo Musicale “L. Garofano” di Capua e del coro “Città di Capua”. Ospiti della manifestazione saranno il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e il presidente della commissione Bilancio della Regione Campania Franco Picarone.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Serre borboniche alla Reggia, il progetto Semi prosegue

-Proseguono le iniziative in favore del progetto di valorizzazione delle serre borboniche della Reggia di Caserta, compreso nel bando SEMI-Sviluppo e Meraviglia d’Impresa. Il prossimo appuntamento è previsto per il

Cultura

Università Parthenope, riconoscimenti dalla Francia agli studenti

Pietro Battarra -Grande fermento culturale tra i francesisti dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope, il gruppo di studiosi guidato da Carolina Diglio, professore ordinario di Lingua e Letteratura francese, coordinatore

Cultura

Tifatini Cinema, la rassegna in collina chiude nel week end

Maria Beatrice Crisci – Quest’estate i film si sono visti in collina. Sarà questo infatti l’ultimo week end del Tifatini Cinema Pozzovetere Art Festival. A chiudere la kermesse cinematografica domenica 5