Giornata mondiale per la lotta al tumore al pancreas

Giornata mondiale per la lotta al tumore al pancreas

(Redazione) – “Il 17 novembre contribuisci anche tu a fare luce sul cancro al pancreas”. In tutto il mondo, nella giornata dedicata alla sensibilizzazione su questo particolare tipo di tumore, vengono illuminati di viola monumenti e luoghi: dalle cascate del Niagara a piccoli Comuni di provincia, passando per famosi monumenti. A Caserta stasera la facciata del Palazzo Reale sarà illuminata di viola in occasione della Terza Giornata Mondiale per la Lotta al Tumore al Pancreas. L’amministrazione comunale, su iniziativa dell’assessore Rita Martone, ha infatti deciso di aderire alla campagna di sensibilizzazione “Facciamo Luce sul Tumore al Pancreas”, organizzata per il secondo anno consecutivo dall’Associazione Nastro Viola.

Ogni anno in Italia – spiega l’associazione – oltre 12.000 persone vengono colpite dal tumore al pancreas e, da recenti studi, sembra che questo numero sia destinato a crescere. Circa il 70% dei tumori del pancreas si sviluppa nella testa dell’organo e viene diagnosticato quando la situazione è già molto grave. Purtroppo il tumore del pancreas in fase precoce non dà segni particolari, e anche quando sono presenti sintomi, si tratta di disturbi piuttosto vaghi, frequentemente interpretati in modo errato sia dai pazienti sia dai medici. La mortalità per questo tipo di patologia a 5 anni dalla diagnosi si avvicina al 99%, facendo sì che il cancro al pancreas goda del triste primato di tasso di mortalità più elevato tra tutti i tumori.

L’Associazione Nastro  Viola è un’associazione no-profit nata con l’intento di raccogliere fondi per la ricerca sul tumore al pancreas e per promuovere campagne d’informazione al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica.

Novembre  è il mese dedicato alla consapevolezza del tumore al pancreas. In tutto il mondo si svolgeranno iniziative il cui scopo è divulgare informazioni su questo tumore ancora oggi così poco conosciuto eppure così aggressivo  (www.worldpancreaticcancerday.org).

“La nostra splendida Reggia sarà colorata di viola – ha dichiarato l’assessore Martone – per ricordare l’impegno dell’associazione Nastro Viola nella lotta a questa gravissima forma di tumore. E’ un piccolo segnale della Città di Caserta per una causa molto importante. Aderiamo a questa iniziativa con grande piacere e convinzione così come facciamo sempre quando si tratta di campagne di sensibilizzazione ed informazione che riguardano tematiche così importanti”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Junior Original Concert, sul palco i giovani talenti casertani

Maria Beatrice Crisci – Ci saranno anche due talenti casertani tra i giovani Compositori del Junior Original Concert. Si tratta di Laura Canzano e Domenico Letizia. L’appuntamento è per domani

Cultura 0 Comments

Carnevale a Gricignano d’Aversa, carri e sfilate di maschere

Claudio Sacco – “Carnevale Atellano” a Gricignano d’Aversa, la manifestazione organizzata dal Comune, in collaborazione con le associazioni ‘Cast’ e “Sant’Andrea” e con il comitato “Aria Pulita” è entrato nel

Primo piano 0 Comments

FaiMarathon 2017 ad Aversa, gli Archi mentali alla Maddalena

Maria Beatrice Crisci – Il porticato dello storico Ospedale Psichiatrico Santa Maria Maddalena di Aversa trasformato in galleria aperta d’arte contemporanea per l’ intera giornata di ieri domenica 15 ottobre.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply