Gran Ballo dei Borbone, alla Reggia dame e cavalieri danzanti

Gran Ballo dei Borbone, alla Reggia dame e cavalieri danzanti

Maria Beatrice Crisci

Gran Ballo dei Borbone- luglio– Il vestibolo superiore della Reggia di Caserta trasformato in una grande sala da ballo per la gioia dei tanti visitatori.  Un’atmosfera d’altri tempi per la rievocazione storica in costume di un gran ballo a corte, all’epoca di Ferdinando II e Maria Teresa d’Asburgo, con musiche e coreografie originali. L’iniziativa della Società di Danza Napoli è ormai diventato un appuntamento da non perdere. L’associazione culturale prosegue il proprio progetto di valorizzazione dei più importanti siti e musei italiani ed è stata un’antesignana di tali manifestazioni. Già nel 2009 portò il Gran Ballo nel Palazzo vanvitelliano nell’ambito dell’evento «La Reggia delle Meraviglie», continuando da allora a suscitare emozione e stupore con la classe e l’eleganza delle manifestazioni che propone. Continua così una collaborazione consolidata con la Regran ballo - luglio 2018 - 6ggia di Caserta, promuovendo lo studio, la pratica e la diffusione della danza di società.

“Le coreografie – aveva raccontato al Mattino Lucio Martino, direttore dell’associazione napoletana – sono studiate da antichi manuali di danza dalle biblioteche di tutta Europa. La ricerca storica e lo studio meticoloso dei balli, degli abiti, delle acconciature e delle galanterie d’epoca costituisce la reale connotazione che eleva la nostra associazione a veri rievocatori stogran Ballo - luglio 2018 - 4rici”.

Occhi ammirati quelli dei turisti che non hanno mancato di immortalare i danzatori impegnati in valzer figurati, «Acquerelli» su musiche di Strauss, contraddanze su musiche di Beethoven e Verdi. E infine, la quadriglia «Variétés Parisiennes», fino con il galop.

A guidare le danze da vero maestro di cerimonia Lucio Martino. “Ancora una volta – sottolinea – si è respirata un’aria da sogno permeata di eleganza e galanteria d’altri tempi”. Ad arricchire l’evento il soprano Leontina Alvano, medico pediatra nella vita, che ha eseguito cbrani d’opera e romanze, cosi come avveniva durante un gran ballo.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7643 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Pjatigorsk, Russia. OndaWebTv dà lezioni di italiano

(Pietro Battarra) – Ore 11, tutti in aula. Nell’Università di Pjatigorsk, città russa del Caucaso settentrionale, c’è lezione di lingua italiana. A tenerla è il professore Valery Narymov. Sullo schermo

Primo piano 0 Comments

Arte, Centometriquadri trasformati in “stanze della memoria”

Enzo Battarra – Double solo show alla galleria Centometriquadri Arte Contemporanea di Santa Maria Capua Vetere. Le due artiste sono Lucia Lamberti e Deborah Napolitano. Nelle intime stanze della memoria è il titolo

Economia 0 Comments

Diritto Fallimentare. Seminario in Tribunale. Ultimo incontro

Maria Beatrice Crisci – Si conclude il ciclo di incontri organizzati dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili di Caserta in collaborazione con il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere presso la

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply