I Love Shopping? No problem, Black Friday in via Mazzini

I Love Shopping? No problem, Black Friday in via Mazzini

(Beatrice Crisci) – Il 25 novembre sarà “Black Friday” anche a Caserta. Per la prima volta arriva in città il “venerdì nero” che tradizionalmente negli Stati Uniti dà inizio alla stagione dello shopping natalizio. Con il nome di Via Mazzini – idee in attività è nato il nuovo condominio di strada dei commercianti, un’organizzazione spontanea per innovare il centro storico della città. Parte proprio da loro l’iniziativa.

Sarà lungo il venerdì più atteso dell’anno, dalle ore 9 alle 20,30. Marco D’Alessandro, titolare di Nida, il mall di abbigliamento in via Mazzini, così dichiara ai microfoni di OndaWebTv: “Tutti noi proporremo lo sconto del 20% sulle collezioni. La mia azienda, in particolare, per migliorare l’accoglienza proporrà per tutta la giornata anche una degustazione al Nidabar di dolci natalizi e del prelibato casatiello, tutti prodotti dalla ditta di Sant’Arpino Petrone Dolce&salatoLa nostra adesione è nata, perché, essendo diventato ormai il Black Friday un evento nazionale, l’iniziativa dei colossi del commercio ci avrebbe tagliati fuori. Caserta ha risentito molto della crisi e ha bisogno di un rilancio. Ci vorrebbero più iniziative in centro, un adeguato arredo urbano, un ridotto costo dei parcheggi. Dal Sindaco ci aspettiamo un’idea di città”.

Shopping obbligato, allora, in via Mazzini venerdì 25 novembre, visitando Nida e gli altri accorsati negozi di abbigliamento come Mama, Mario D’Anna, Albero, Ianniello 1831 Moda Uomo Donna.

Ed ecco la dichiarazione di Salvatore Petrella, presidente del consorzio Le Botteghe del Centro – Caserta Reale: “E’ un’ottima iniziativa, anche se è partita solo degli esercizi di via Mazzini e non da tutto il centro commerciale naturale. Noi stiamo cercando di fare in modo che il consorzio continui nel suo percorso e stiamo cercando di mettere in piedi una sinergia tra i commercianti delle varie strade”.

 Al di fuori di via Mazzini, la strada della moda casertana, anche altri negozi del centro hanno aderito al Black Friday, come Charlie Donna in via Vico con sconti su tutti gli accessori Blu Art Caserta in via Crispo.

Fuori Caserta, poi, ci sono i colossi, come l’Outlet La Reggia e il Centro Commerciale Campania. Anche lì è tutto pronto per il Black Friday.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7516 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Gustose evasioni. Una gara di cucina tra le mura di Poggioreale

(Redazione) – Una gara di cucina al carcere di Poggioreale. E’ l’evento “Gustose Evasioni” che si è svolto in questi giorni che, ha visto sfidarsi tra fornelli e pietanze i

Attualità 0 Comments

Il buongiorno si vede dal Mattino, i progetti di Egidio Cutillo

Regina della Torre – Ancora spazio ai millennials casertani. È quanto sta proseguendo a fare il quotidiano Il Mattino che oggi 18 agosto nell’edizione di Terra di Lavoro riporta l’intervista di Maria Beatrice Crisci, direttrice di Ondawebtv, a Egidio Cutillo,

Primo piano 0 Comments

Schittulli (Lilt): “Diffondiamo i numeri del fenomeno cancro!”

Claudio Sacco -Muoiono circa 500 persone al giorno: ambulatori e ospedali devono potenziarsi e migliorare le attese. Forte la provocazione lanciata dalla LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply