Il melone di Capua, showcooking con Daddio al Museo Campano

Il melone di Capua, showcooking con Daddio al Museo Campano

Redazione -Giovedì 7 dicembre dalle ore 10 il #MuseoCampano ospiterà uno Show Cooking con protagonista il Melone di Capua. L’iniziativa ha l’obiettivo di valorizzare le realtà produttive agricole del territorio e la ristorazione di qualità della città di Capua. Dopo i saluti istituzionali seguirà lo show cooking con il coordinamento dello chef Peppe Daddio che assieme agli chef dell’Associazione cuochi di Caserta si esibiranno in una performance culinaria di preparazione di pietanze che avrà come ingrediente base il melone di Capua e gli altri prodotti tipici del territorio, arricchita dalla presentazione, preparazione e storia del piatto. I ristoratori ed i produttori aderenti all’iniziativa interagiranno con il racconto della tradizione dei prodotti. Questo il programma della mattinata ore 10:00 – Apertura Lavori Ciro Costagliola Presidente IRVAT Saluti autorità Gianni Solino Direttore Museo Campano di Capua Loredana Affinito Consigliere comunale di Capua Davide Del Pozzo Presidente ProLoco di Capua Giorgio Magliocca Presidente Provincia di Caserta Carlo Marino Presidente ANCI Nicola Caputo Assessore regionale all’Agricoltura Testimonianze Rosa Pepe Crea Orticoltura Pontecagnano (Sa) Pietro Iadicicco Delegato AIS Caserta Gaetano Bellofatto Imprenditore e custode del melone di Capua. Alle ore 12:00 lo Show cooking.

About author

You might also like

Primo piano

Festa della Mozzarella, a Cancello e Arnone l’attesa due giorni

-Sostenuta e promossa dalla Regione Campania, promossa e organizzata dal Comune di Cancello ed Arnone e da Pro Loco Terre di Cancia e Lanio, con il patrocinio morale della Provincia

Primo piano

Capua. Il giornalista Mele porta ad Economia la sua “Cales”

-Un incontro di rara intensità emotiva, affinché non si abbia mai a dimenticare che la storia va studiata, conosciuta, rispettata: che dalle lezioni tramandate da popoli che ci hanno preceduto

Comunicati

Recupero sorgenti del Fizzo e Acquedotto carolino, il bando

-E’ stato pubblicato il secondo bando PNRR della Reggia di Caserta: è per le sorgenti del Fizzo e l’Acquedotto carolino. Aperta la procedura di gara per l’affidamento dei servizi di