Il Salotto di Alterum. La banda della regina di Sante Roperto

Il Salotto di Alterum. La banda della regina di Sante Roperto

-Dopo la pausa estiva il salotto letterario di Alterum vi invita a partecipare, il 6 settembre alle ore 18:30, presso i locali dell’associazione, sita in via Appia 102 a San Nicola la Strada, alla presentazione del libro “La banda della regina”, dello scrittore casertano Sante Roperto. Il protagonista del libro è Alfredo Morselli un docente di storia che ha intrapreso un’indagine sulle vicende di un brigante protagonista della resistenza antifrancese all’inizio del 1800. Con lo scopo di recuperare alcuni documenti su epiche battaglie contro Napoleone, ritorna dopo tanti anni in Calabria, nei luoghi dove aveva trascorso la sua giovinezza. In poco tempo finisce sulle tracce di Pietro, il suo migliore amico, appassionato di scacchi ma scomparso venticinque anni prima. Alcuni incongruenti dettagli sul caso, lo spingono a credere che sia ancora vivo. Sullo sfondo di una terra controversa avvolta nel caldo di una torrida estate, Alfredo sarà accompagnato da un giovane giornalista calabrese lungo le insidie di un viaggio che si trasformerà presto in una triplice ricerca. Sul brigante, su Pietro e su se stesso.

Sante Roperto è professore associato presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università di Napoli ‘Federico II’. Insegna Microbiologia e Immunologia. Inizia nel 1997 la sua attività di giornalista e ha lavorato per radio, tv, quotidiani e settimanali locali e nazionali. Nel 2016 ha pubblicato ‘La notte in cui gli animali parlano’, romanzo d’esordio che ha partecipato al Premio Italo Calvino. Nel 2020 ha firmato un contratto editoriale con la RCS Media Group. A luglio 2020 da un suo racconto ‘Appena vedi il mare svegliami’ è stato realizzato un cortometraggio che è possibile vedere su Primevideo. A settembre 2020 è uscito ‘Stai attento alle nuvole’, romanzo scritto con Massimo Lopez e pubblicato dalla Solferino.
“La banda della Regina” è stato presentato al salone del libro di Torino e Sante Roperto , con questo libro, è stato ospite protagonista di una puntata di ‘Mille e un libro – scrittori in Tv’, la trasmissione condotta da Gigi Marzullo su Rai 1. Farà da relatore la giornalista di Cronache di Caserta e Cronache di Napoli Maria Laura Labriola Per l’occasione sarà possibile visitare nei locali dell’associazione la mostra della pittrice Rosaria Gentile. Entrata libera.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8699 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Real Sito di Carditello, serata sotto le stelle con Donato Zoppo

Magi Petrillo -Sarà una serata sotto le stelle quella di stasera al Real Sito di Carditello. L’appuntamento è alle 20.30. In scena al Carditello Festival lo storytelling musicale del giornalista

Primo piano 0 Comments

Monda: Frutta e verdura per sopravvivere al grande caldo

Marcellino Monda* – Combattere il caldo con una sana alimentazione ricca di verdura e frutta, capisaldi di tutte le diete salutari, significa anche porre le basi per una riduzione del peso

Comunicati 0 Comments

Lavoro di pubblica utilità dei detenuti, Asi modello di studio

-Il modello Asi Caserta, come esperienza virtuosa del percorso di reinserimento sociale dei detenuti, alla prima edizione del Corso di Formazione per 200 referenti dei lavori di pubblica utilità, partito

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply